Crotone. Medico comunica morte paziente, picchiato

In Cronaca On
- Updated
Crotone. Medico comunica morte paziente, picchiato

E’ accaduto nell’ospedale di Crotone. Denunciate due donne

CROTONE. Un anestesista in servizio nel reparto Rianimazione dell’ospedale civile “San Giovanni di Dio” di Crotone è stato malmenato dopo aver comunicato il decesso di un paziente, un trentatreenne di Rosarno (Reggio Calabria), ai familiari, che lo hanno colpito scagliandosi anche contro gli infermieri che sono accorsi.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia di Stato che hanno denunciato, in stato di libertà, due donne con l’accusa di lesioni in concorso, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio.

L’anestesista, a causa dell’aggressione, è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia dell’ospedale per un trauma cranico e addominale.

Sulla vicenda è intervenuto, con una nota, l’Ordine dei medici della provincia di Crotone che ha condannato “il grave ed ingiustificabile gesto di aggressione multipla a carico degli operatori sanitari, medici e non, seppur consapevole del particolare stato d’animo e del dolore che investono i familiari nel momento del decesso di un loro congiunto”.

Articoli Correlati

Ciro D'Emilio

Lamezia Summertime. Il regista Ciro D’Emilio ospite a “Cinema e Cinema”

Lamezia Terme, 1 febbraio 2019. Ciro D’Emilio, giovane regista e sceneggiatore italiano  è stato ospite di Cinema e Cinema,

Read More...

La copertina del calabrese “Kim Ree Heena” tra le migliori d’Italia

La copertina di “Kim Ree Heena”, primo e omonimo disco del nuovo progetto del polistrumentista, cantante e autore Alessio Calivi,

Read More...
Fidapa Lamezia: la 'Cerimonia delle Candele' saluta l’ingresso di tre nuove socie

Fidapa Lamezia: la ‘Cerimonia delle Candele’ saluta l’ingresso di tre nuove socie

“Candle’s Night” è l’incontro promosso dalla Fidapa – Sezione di Lamezia Terme che si è svolto nella magnifica cornice

Read More...

Mobile Sliding Menu