Crotone. Parenti partoriente minacciano medici

In Cronaca On
Crotone. Parenti partoriente minacciano medici

Episodio all’ospedale di Crotone, intervenuti i carabinieri

CROTONE. Minacciano e spintonano il personale medico di turno nel reparto di ginecologia ed ostetricia dell’ospedale civile “San Giovanni di Dio” di Crotone ritenendo che il travaglio di una partoriente, loro parente, andasse troppo per le lunghe.

Per questo motivo due persone residenti in un centro della provincia di Crotone, una sessantaquattrenne ed un trentenne, rispettivamente madre e compagno della donna ricoverata, sono stati denunciati, in stato di libertà, dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crotone alla Procura della Repubblica, con l’accusa di minacce a pubblico ufficiale.

La denuncia é arrivata dopo che i militari sono intervenuti nel reparto, chiamati dal personale a causa delle intemperanze cui si erano abbandonati i parenti della partoriente.

Articoli Correlati

Allerta meteo, neve sulla Calabria centro-meridionale

Dalle prime ore di sabato 23 febbraio freddo in Calabria, con venti intensi e neve a quote molto basse

Read More...

Cardinale (Cz): minaccia e picchia il padre, arrestato 20enne

Per il giovane applicato anche il divieto di dimora (altro…)

Read More...
commissariato polizia lamezia terme

Lamezia, movida violenta: ennesima rissa con tre feriti e tre denunciati

LAMEZIA. Il commissariato di pubblica sicurezza, alla guida del dirigente Alessandro Tocco, sta ancora indagando sulla rissa avvenuta ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu