Crotone. Paziente vuole saltare la fila e aggredisce medico del PS

In Cronaca, Ultime notizie On

gianluca-cuda

L’uomo pretendeva una banale misurazione di pressione

CROTONE. Un medico in servizio al Pronto soccorso dell’ospedale di Crotone è stato vittima di un’aggressione da parte di un uomo che pretendeva di essere immediatamente visitato saltando le procedure e i pazienti in attesa.

L’aggressione è avvenuta nella notte tra il 14 ed il 15 dicembre.

La vittima, il dirigente ospedaliero dell’Unità operativa della Medicina d’Urgenza, Pronto Soccorso e Accettazione, D.S,. aggredito verbalmente e fisicamente da un uomo – L.F. di 57 anni di Crotone con piccoli precedenti – che, saltando le procedure di triage, pretendeva una banale misurazione di pressione.

Sono prontamente intervenute le Guardie giurate per allontanare il soggetto e subito dopo la pattuglia dei Carabinieri che ha denunciato l’uomo per interruzione di pubblico servizio e aggressione a pubblico ufficiale.

Per il medico una prognosi di quindici giorni.

Quella della scorsa notte ai danni del medico è solo l’ultima di una lunga serie di aggressioni ai danni del personale.

Medici e sanitari del pronto soccorso di Crotone denunciano una situazione ormai insostenibile, tanto da essere costretti a lavorare in assetto da guerra.

Articoli Correlati

Lamezia. Dopo 32 anni chiude l’edicola di Via Salvatore Miceli

Lamezia. Dopo 32 anni chiude l’edicola di Via Salvatore Miceli

Un'altra luce che si spegne nel mondo dell'informazione (altro…)

Read More...

Nel Cosentino salvadanai della Gentilezza, raccolta fondi per farmaci

Iniziativa in un paese del Cosentino, a Pasqua distribuzione coupon (altro…)

Read More...
Istituto Einaudi - LameziaTermeit

Lamezia. Giovedì 25 gennaio l’Open day dell’Istituto Einaudi

L' Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e Ristorazione "Luigi Einaudi" rende nota la data dell' Open

Read More...

Mobile Sliding Menu