Crotone, rapina in una tabaccheria: arrestate due persone

In Cronaca On

CROTONE. Due persone, un uomo ed una donna, Antonio Pisano, di 41 anni, e Simona Franzè, di 31, sono state arrestate dalla Questura di Crotone con l’accusa di essere responsabili della rapina compiuta in una tabaccheria in piazza Duomo lo scorso 10 settembre.

Pisano, secondo quanto é emerso dalle indagini, é la persona che ha fatto irruzione nella tabaccheria impugnando un’ascia con la quale ha minacciato il titolare, impossessandosi di 1.200 euro ed allontanandosi insieme a Simona Franzè, accusata di avere fatto da palo all’esterno del negozio.
Le indagini che hanno condotto ai due arresti sono state condotte dalla Squadra Volanti e dalla Squadra mobile visionando i filmati registrati dal sistema di videosorveglianza.
I due arresti sono stati fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip Francesca Familiari su richiesta del sostituto procuratore Alfredo Manca.

Articoli Correlati

Gianni Scardamaglia presenta il libro "Vigor Lamezia 100 anni di storia"

Questa sera la presentazione di ‘Vigor Lamezia 100 anni di storia’

Tutto pronto per la presentazione del libro di Gianni Scardamaglia dal titolo “Vigor Lamezia 100 anni di Storia”, che

Read More...
Carabinieri Cosenza

Fuga per amore dalla Francia, 14enni ritrovate a Bianchi

Hanno attraversato l'Italia in auto, volevano raggiungere la Sicilia (altro…)

Read More...
Auto Carabinieri

Rocca Imperiale (KR). Atti persecutori verso madre, arrestata 40enne

Divieto di avvicinamento a congiunta per una 40enne (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu