Caso “Villa Aurora”. Gdf esegue sei ordinanze di custodia cautelare

In Cronaca On
- Updated

Bancarotta fraudolenta, autoriciclaggio ed omesso versamento di ritenute: questi i reati a carico dei sei soggetti in custodia

REGGIO CALABRIA. Sono state eseguite sei ordinanze di custodia cautelare dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria.

Tre di queste ordinanze riguardano il carcere, le altre tre i domiciliari.

Le operazioni sono state condotte nell’ambito dell’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica sul dissesto della casa di cura privata convenzionata “Villa Aurora”, procedendo contestualmente al sequestro di beni per un valore complessivo di 12 milioni di euro.

I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria reggino, che hanno condotto l’operazione, hanno anche eseguito un obbligo di dimora. I destinatari dei provvedimenti emessi dal Gip su richiesta della Procura sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, all’autoriciclaggio ed all’omesso versamento di ritenute.

Arrestati, tra gli altri, gli ex amministratori della casa di cura, Pietro Domenico Mangiapelo, di 50 anni, e Francesco Margiotta, di 35. Tra i beni sequestrati c’è la stessa casa di cura, già in passato oggetto di un analogo provvedimento poi annullato per un vizio formale.

Redazione

Articoli Correlati

Nicotera. Carabinieri sequestrano un kalashnikov

Nicotera. Carabinieri sequestrano un kalashnikov

Durante l'operazione trovati anche 50 kg fuochi artificio illeciti (altro…)

Read More...
Mammola. Percuote la moglie, arrestato 83enne

Mammola. Percuote la moglie, arrestato 83enne

MAMMOLA (REGGIO CALABRIA) I carabinieri di Mammola hanno arrestato un ottantatreenne del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari, perché

Read More...
Aggressione razzista, continuano le reazioni del mondo politico

Aggressione razzista, continuano le reazioni del mondo politico

L'aggressione razzista subita a Falerna da tre malcapitati sta suscitando sconcerto e indignazione da parte di numerosi esponenti di

Read More...

Mobile Sliding Menu