LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Cuzzocrea: consegno a Occhiuto le mie proposte per la Calabria

3 min read

L’esito elettorale del 3 e 4 ottobre non mi ha consentito di entrare in Consiglio regionale

Comunicato Stampa

Desidero tuttavia ringraziare tutti gli amici sinceri e i sostenitori che hanno creduto nella mia candidatura e mi hanno supportato.

Rimane la soddisfazione della vittoria netta del presidente Roberto Occhiuto e di essere stato il candidato del centrodestra più votato nella città di Rende, soddisfazione e risultato che metto a disposizione del gruppo politico regionale e provinciale di Forza Italia.

Il mio impegno in politica prosegue ed è per questo che desidero consegnare al presidente Roberto Occhiuto le mie proposte per migliorare la Calabria nell’auspicio che possa prendere un formale impegno per la loro realizzazione.

Si tratta di idee utili a rendere i processi amministrativi più veloci, superare gli ostacoli della burocrazia, modernizzare la regione, aiutare chi è in difficoltà, traghettare il territorio verso la transizione ecologica.

Le sintetizzo in pochi punti.
1) Sostenere concretamente la costituzione delle comunità energetiche e i sistemi di autoconsumo collettivo, così le famiglie calabresi potranno risparmiare subito sulla bolletta grazie alle energie rinnovabili;
2) Aggiornare il Piano Regionale Energia Ambiente e Clima”, fondamentale e strategico per la Transizione Energetica ed Ecologica. Costituire una task force che garantisca competenza e professionalità. Attraverso la trasformazione del vecchio Pear nel nuovo Pearc, la Calabria potrà avere uno slancio economico non indifferente che permetterà di sviluppare un nuovo mercato e creare lavoro ed una nuova cultura sostenibile in tutta la popolazione.
3) Programmare insieme ai Comuni e alle Province un piano di prevenzione, intervento e coordinamento che consenta di prevenire e governare i danni del maltempo, e istituire i presidi territoriali permanenti per ridurre il rischio idrogeologico.
4) Reclutare giovani esperti per digitalizzare completamente tutti i processi burocratici, in linea con le nuove assunzioni pianificare dal Governo per la realizzazione del Pnrr.
5) Costituire un super gruppo di lavoro per velocizzare le istruttorie dei bandi regionali di finanziamento alle imprese per ridurre i tempi di erogazione agli aventi diritto.
6) Utilizzare i fondi Life e del Pnrr per costruire impianti di valorizzazione dei Fanghi di depurazione, ben localizzati e dimensionati, con l’obiettivo di finanziare  i costi di manutenzione, di gestione e di monitoraggio dei Depuratori. Così facendo si potrà iniziare a parlare di reali prospettive di “Mare non da bere, ma Pulito”;
7) Costituire un osservatorio regionale per verificare il rispetto delle assunzioni delle categorie protette e favorire il monitoraggio dell’occupazione.
8) Erogare voucher ai professionisti in difficoltà nel periodo post covid e sostenere l’avvio di nuove attività lavorative.
9) Approvare subito una legge per le politiche giovanili, riconoscere il merito e incentivare l’ingresso nel mercato del lavoro.
10) Integrare gli aiuti a favore delle donne vittime di violenza domestica consentendo sgravi fiscali alle aziende che le assumono, per consentire l’indipendenza economica che aiuti l’allontanamento dai luoghi di maltrattamento.
11) Costituire un Gruppo di Lavoro, con competenze specifiche, che attui i seguenti provvedimenti:
a. predisponga la riforma e governi a regime il Settore Turistico Venatorio e Cinofilo;
b. predisponga le opportune modifiche del Regolamento che governa le ATC;
c. istituisca tutte le procedure per l’avviamento della filiera delle carni selvatiche per la creazione di un marchio di qualità della Calabria.

Auspico vivamente che il presidente Occhiuto, la prossima Giunta regionale e il Consiglio regionale condividano e approvino queste proposte.

Dal canto mio mi rendo disponibile a offrire il mio supporto e le mie competenze perché possano essere realizzate.

Andrea Cuzzocrea

Consigliere comunale di Rende

Consigliere provinciale di Cosenza

Candidato al Consiglio regionale della Calabria