LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Decollatura. Lista Unica a Sergio Serra: si dimetta dopo le sue figuracce!

2 min read

“Il Presidente del Consiglio Comunale, ancora sotto effetto della figuraccia immensa fatta con la storia del Regolamento di Lecce (Sergio Serra ha inviato una nota WhatsApp al Capogruppo di Lista Unica Gigi De Grazia con una foto del Regolamento a cui i consiglieri devono attenersi..ma che riguarda il Comune di Lecce) che è inapplicabile a Decollatura, ha deciso di superarsi diramando una comunicazione  ai consiglieri comunali con la quale ordina che le richieste al Presidente del Consiglio “devono essere espressamente effettuate con scrittura e relativa stampa a c/o personal computer e non con scrittura manuale”

Comunicato Stampa

Noi di Lista Unica rispondiamo a questo autentico fenomeno della politica decollaturese che:
Richieste, comunicazioni e proposte (cose ben diverse una dall’altra) sono disciplinate dal Regolamento del Consiglio e dallo statuto, che LUI non ha il potere di modificare;
Nei rapporti con la pubblica amministrazione, ove non è prevista una specifica modulistica preventivamente approvata e resa disponibile, è ammissibile presentare un qualsiasi scritto redatto manualmente, con penna ad inchiostro anche del tipo Bic, in italiano corretto: è raccomandabile usare un italiano diverso di quello della lettera del Presidente, che è in puro stile Cetto La Qualunque nella forma e nell’arroganza del contenuto;

Al Sindaco e agli assessori dell’amministrazione Brigante, che ridono e si dissociano anche in pubblico dall’atteggiamento di Sergio Serra, ribadiamo con estrema serietà  che per il bene del paese  bisogna evitare ulteriori teatrini e figuracce: è necessario far capire al Presidente del Consiglio che non è adeguato per tale ruolo e che esistono le regole, i regolamenti, le leggi  da rispettare e che non  basta dire “abbiamo vinto …siamo noi la maggioranza e facciamo quello che vogliamo”.

Al Presidente del Consiglio rivolgiamo un caloroso invito a dimettersi, lasciando il posto a chi lo segue nella lista.

Al Sindaco Brigante chiediamo di occuparsi seriamente e realmente dei problemi in cui Decollatura versa, e che sino ad ora non solo non sono stati risolti ma sono stati addirittura esasperati.

I Promotori di Lista Unica