Demoskopika: Sbarchi migranti, affari da 4 miliardi per criminalità organizzata

In Calabria, Politica On
container Lamezia Terme

Una ricerca di Demoskopika dimostra i guadagni che ci sono dietro gli sbarchi di migranti.

È l’ammontare dei guadagni illeciti dei gruppi criminali internazionali generati da oltre 650 mila “viaggi della disperazione”, dal 2011 ad oggi, nelle aree maggiormente controllate dai principali sodalizi italiani. E, intanto, mafia, ‘ndrangheta, camorra e sacra corona unita concedono la gestione del traffico di esseri umani in cambio di collaborazione in altri business illeciti.

Gli sbarchi di oltre 650 mila migranti nelle coste italiane hanno generato un guadagno illecito pari a circa 4 miliardi di euro con un incremento di oltre 300 punti percentuali nel triennio 2014-2016 rispetto al triennio precedente. È quanto emerge dalla Nota scientifica dell’Istituto DemoskopikaSbarchi & Disperazione. Il giro d’affari della criminalità organizzata” che ha analizzato il flusso dei migranti nelle aree a maggiore condizionamento ambientale della criminalità organizzata italiana nel periodo che va dal 2011 ad oggi.

Articoli Correlati

Conte, apprensione per tragedia Pollino

Regionali. Conte: Salvini è rimasto deluso

Il voto delle regionali è stato significativo (altro…)

Read More...
Francesco Boccia agli Affari Regionali

Regionali: Boccia, PD primo partito. Fuori dal centrosinistra c’e’ la destra

Dovere di tutti costruire un fronte sociale ampio (altro…)

Read More...
comune lamezia

Regionali. Terminato lo spoglio: i dati ufficiosi di Lamezia

Sono da poco terminati nelle 78 sezioni lametine gli scrutini delle schede elettorali (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu