LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Detenzione di armi da guerra: in manette un uomo a Montebello Jonico

1 min read
Armi da guerra [foto credits: ANSA]

Armi da guerra [foto credits: ANSA]

Trovati una mitragliatrice artigianale, altre armi e munizioni

Montebello Jonico (RC) – I Carabinieri hanno tratto in arresto un uomo di 46 anni, disoccupato, accusandolo di detenzione abusiva di armi da guerra e armi comuni da sparo, oltre che di ricettazione.

Per ora non sono state diffuse le sue generalità, sono state rese note solo le iniziali: D. M..

Dopo una verifica documentale, i militari hanno accertato che il padre dell’uomo possedeva un’arma legalmente denunciata; dopo il suo decesso, però, di quest’arma si erano perse le tracce. Ecco perché è stato eseguito un controllo nell’abitazione di D. M. ed essa è stata, così, rinvenuta in perfetto stato d’uso e di conservazione.

Insospettiti, i Carabinieri hanno poi effettuato un’ulteriore perquisizione ad un casolare accanto all’abitazione, nel quale è stato scoperto un vero arsenale: una pistola mitragliatrice artigianale e clandestina, una pistola semiautomatica priva di canna e con matricola illeggibile, 110 cartucce di vario calibro, bossoli, ogive e perfino un’attrezzatura per il caricamento delle cartucce.

S.F.

 

Copyright © All rights reserved.
Click to Hide Advanced Floating Content

Mara Desideri