Disservizio mensa: Aic Calabria diffida Comune Lamezia Terme

In Scuola, Ultime notizie On

Aic Calabria ha inviato una diffida informale al Comune di Lamezia Terme

Mensa scolastica

Comunicato stampa:

Numerosi sono i minori lametini affetti da celiachia che quest’oggi hanno subito notevoli disagi dovuti alla mancata consegna del pasto.

Grave è stato il danno psicologico subito dai bambini che, dopo un’intensa giornata, hanno assistito inermi i loro compagni di classe consumare il pasto, senza poter avere un alimento alternativo alla propria dieta che per un soggetto celiaco è considerata un salva-vita.

Teniamo ad evidenziare che la dieta senza glutine è l’unica dieta che il celiaco, per la propria gestione di vita, può assumere.

Aic Calabria ha già inviato una diffida informale al Comune di Lamezia Terme. Auspica quindi, una risoluzione tempestiva a partire già dalla giornata di domani,10 ottobre 2017, altrimenti si vedrà costretta ad intervenire presso le Autorità competenti denunciando quanto accaduto a tutela dei minori celiaci.

 

Anna Cannizzaro

Presidente Aic Calabria Onlus 

Ufficio Stampa

Aic Calabria

Articoli Correlati

Carlo Tansi: è partita la sagra delle solite promesse?

Ad un mese dalle elezioni spuntano le graduatorie di tirocini per inclusione sociale, sarà forse un caso? (altro…)

Read More...
Fiamme Oro

Lamezia. Prossima apertura della nuova Sezione Fiamme Oro

La Questura di Catanzaro, dopo aver inaugurato nello scorso mese di gennaio nella città capoluogo, alla presenza del Capo

Read More...
suolo agricolo

Coldiretti: continua l’emorragia di suolo agricolo in Calabria

Nell’ultimo trentennio in Calabria si è registrata una riduzione del 35% della SAT (Superficie Aziendale  Totale) e il 25% 

Read More...

Mobile Sliding Menu