LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Il documentario “Spicy Calabria” in programma a Diamante e Praia a Mare

2 min read

Mercoledì 11 agosto e martedì 17 agosto, due tappe del tour di presentazione del doc diretto da Giacomo Arrigoni. Un viaggio in Calabria seguendo il filo rosso del piccante

 Comunicato stampa

Mercoledì 11 Agosto, alle ore 18, al “Cinema Vittoria” di Diamante (in collaborazione con il Festival del Peperoncino diretto da Enzo Monaco)   e Martedì 17 Agosto alle ore 20, al “Cinema Loren” di Praia a Mare sarà proiettato il documentario “Spicy Calabria” regia di Giacomo Arrigoni e prodotto da Oplus Europe, RS Productions.

Ad annunciarlo, il Presidente dell’Anec Calabria (Associazione Nazionale Esercenti Cinema), Giuseppe Citrigno. “Un’opera di altissimo valore capace di promuovere positivamente la Calabria e le sue eccellenze- afferma Citrigno – Siamo lieti di essere al fianco della produzione e del regista. Il cinema nasce come fotografia della realtà e si può influire sul reale attraverso il cinema, trasmettendo efficacemente il valore di un territorio come il nostro – e continua – linguaggio principe per raccontare il territorio all’estero e trasmettere valori ed emozioni. Spicy Calabria è un documentario emozionale che immerge lo spettatore nei valori più autentici della Calabria. Questa terra, così bella, si presta a tale modalità di comunicazione”.

Diretto da Giacomo Arrigoni,  con Esmeralda Spadea “Spicy Calabria” è  scritto da Giacomo Arrigoni e Rosario Canino. Il doc ha partecipato, aggiudicandosi il contributo, al bando produzioni indetto dalla Calabria Film Commission guidata all’epoca dal Presidente Giuseppe Citrigno.

“Un viaggio in Calabria – così è scritto nelle note di regia – alla scoperta di tradizioni, leggende, capolavori artistici e panorami naturali legati dal filo rosso del piccante. Lungo una via ideale che dal fuoco del peperoncino porta verso il pungente della ‘nduja, passando dai sentori del bergamotto ai sapori della sardella, Esmeralda Spadea, giornalista in cerca di ispirazione, ci conduce in un documentario on the road che dà voce a protagonisti e luoghi per far emergere la cultura piccante del vivere calabrese: un manifesto dell’Italia più verace nel mondo”.

Click to Hide Advanced Floating Content