LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Domani la benedizione della nuova Madonnina di piazza Mercato Vecchio a Lamezia Terme

2 min read

La Madonnina decapitata sarà sostituita con una nuova statua

LAMEZIA. L’avevamo lasciata così, come si vede in foto, la statua della Madonnina di piazza Mercato Vecchio, che ormai quasi un mese fa era stata decapitata, non si sa da chi e in quali circostanze.

A distanza di settimane una nuova statua prenderà il posto dell’altra nella sua speciale nicchia ricavata in un tronco d’albero e ormai divenuta simbolo della piazza lametina in pieno centro cittadino. Per questo, in occasione della sostituzione della scultura il fioraio lametino Roberto Cuda ha deciso di organizzare una “cerimonia” adeguata e domani, mercoledì 21 marzo, alle ore 18:30 la sostituzione sarà accompagnata da una serie di fiaccole accese e da una benedizione.

Cuda ci ha tenuto particolarmente a che si potesse ricomprare una nuova scultura che sostituisse quella che egli stesso aveva portato direttamente da Lourdes nel 2005.

Avevamo parlato a proposito anche di una gara di solidarietà e di una colletta partita tra i cittadini per contribuire all’acquisto della Madonnina. La realtà dei fatti è stata diversa (c’era forse da aspettarselo?) e solo alcuni concittadini hanno realmente e attivamente partecipato alla raccolta per la nuova statuina.

Questo non ha di certo scoraggiato la determinazione e la devozione di Roberto Cuda che, qualora non dovesse raggiungersi la quota necessaria, ha deciso di pagare la maggior parte dell’importo rimasto scoperto. A ogni modo chiunque volesse contribuire con una piccola donazione potrà farlo domani stesso quando una cassettina per la raccolta fondi sarà messa ai piedi della Madonnina.

V.D.