Drapia (VV). Sequestrati fuochi artificio a festa patronale

In Cronaca On
fuochi d'artificio

Controlli della Guardia di Finanza a Drapia, materiale sprovvisto di requisiti di sicurezza

TROPEA (VIBO VALENTIA) I finanzieri della Tenenza di Tropea, sotto la direzione del Comando provinciale di Vibo Valentia, hanno effettuato alcuni controlli nella frazione Brattirò del Comune di Drapia durante la tradizionale festa in onore dei santi Medici e Martiri Cosma e Damiano.

I riscontri eseguiti nei confronti della società, della provincia di Catania, incaricata del “festival pirotecnico” hanno portato all’individuazione e al sequestro di circa 190 chilogrammi di fuochi d’artificio sprovvisti dei requisiti essenziali di sicurezza che ne consentono l’utilizzo.

I prodotti sequestrati, infatti, fabbricati artigianalmente, erano sprovvisti di etichettatura e, pertanto, non riconosciuti e classificati dal ministero dell’Interno; gli stessi, secondo i finanzieri, erano quindi particolarmente pericolosi.

Tre persone ritenute responsabili, tutti residenti nell’area etnea, sono state denunciate per fabbricazione, detenzione, trasporto ed utilizzo di materiale esplodente privo delle prescritte norme di sicurezza.

Articoli Correlati

polopoli-LameziaTermeit

La Casa del Libro Antico: a Nicastro i libri che consultò Tommaso Campanella

Un paese senza memoria risulta spaesato, ragion per cui va sempre più incoraggiato sulla sua identità storica per averne

Read More...
lametino maurizio costanzo show

Un lametino tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Angelo Greco, coordinatore provinciale di Lega giovani Calabria, sarà ospite questa sera tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Read More...

Costa calabra sud occidentale: registrate due scosse di terremoto

Scosse di terremoto al largo di Palmi (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu