Due corrieri della droga arrestati a Roseto Capo Spulico

In Cronaca On
Reggio Calabria. Falsi braccianti, Gdf segnala 33 aziende

ROSETO CAPO SPULICO. Due corrieri della droga sono stati arrestati dai finanzieri della Tenenza di Montengiordano nel corso di un controllo sulla statale 106 a Roseto Capo Spulico. I due, S.V., di 55 anni, incensurato, e G.G. (30), già noto alle forze dell’ordine, entrambi di Bari, viaggiavano a bordo di una Peugeot 207. I finanzieri hanno deciso di effettuare un controllo sulla vettura trovando, nascosti nel sedile anteriore in un sacchetto di plastica sotto vuoto per evitare che i cani antidroga li individuassero, tre panetti per complessivi 300 grammi di hascisc. La droga, secondo gli investigatori, era destinata alle piazze di spaccio dei comuni della Sibaritide. I due baresi, su disposizione del magistrato di turno della Procuta di Castrovillari, sono stati portati in carcere.

Articoli Correlati

La lametina Francesca De Fazio agli Europei di Boxe

La lametina Francesca De Fazio agli Europei di Boxe

Continuano i successi per la giovane boxer lametina della Group15 Francesca De Fazio che è stata convocata dalla nazionale

Read More...

Oliverio: “La Fiction su Duisburg offende la dignità dei calabresi”

Il presidente della Regione, Mario Oliverio, all'indomani della messa in onda del film-tv che racconta i tragici fatti del

Read More...
Aeroporto Lamezia. Arrestate due donne per minacce e danneggiamento

Aeroporto Lamezia. Arrestate due donne per minacce e danneggiamento

LAMEZIA TERME. Trovano il gate chiuso, non possono imbarcarsi e diventano violente contro il personale dello scalo aeroportuale. Due

Read More...

Mobile Sliding Menu