Due giovani donne denunciate in stato di libertà per furto

In Cronaca On

Avevano riempito le loro borse di merce di ogni tipo, sottratta all’interno di un negozio.

Comunicato stampa:

Grazie all’attenzione e alla solerzia delle commesse il furto è stato scoperto e segnalato alla polizia, consentendo agli agenti di accertare l’episodio e denunciare all’Autorità giudiziaria le autrici del furto: due donne, una di 19 anni M.G., l’altra di 24 anni  F.V.

Il fatto si è verificato nel tardo pomeriggio di mercoledì 12 settembre all’interno dell’esercizio commerciale della UPIM di via Gioacchino da Fiore, dove due giovani ragazze si aggiravano con fare sospetto e guardingo tra gli scaffali e i camerini con delle borse voluminose.

Al momento di uscire dalla UPIM suonava l’allarme dei varchi antitaccheggio e alcune dipendenti si avvicinavano immediatamente, riuscendo a fermare una delle due donne, facendola rientrare nel negozio. L’altra, che si era data alla fuga all’interno dell’area di parcheggio, veniva inseguita dalla responsabile del negozio e da un’addetta alle vendite che con tenacia riuscivano a raggiungerla e condurla nell’esercizio commerciale.

Poco dopo è giunto un equipaggio della polizia che, appreso quanto accaduto, accertava che effettivamente era stato perpetrato un furto e che nelle borse delle autrici era contenuta merce di vario genere, abiti, cosmetici, biancheria, detergenti, bigiotteria e cartoleria, per un valore complessivo di 325 euro, tutta la merce con cartellini UPIM, mentre le etichette antitaccheggio erano state staccate e occultate all’interno dei camerini.

Articoli Correlati

Pino D'Ippolito

D’Ippolito (M5S): i commissari riportino a norma di legge il corrispettivo al Mater Domini

Al contrario di quanto emerge da titolazioni suggestive di articoli giornalistici con il condizionale e senza virgolettati, sono sicuro

Read More...

Vacantiandu presenta “Il mare in montagna” del Laboratorio Rosarno ‘76

Venerdì 22 febbraio 2019, ore 20.45, al Teatro Comunale di Catanzaro nuovo appuntamento con la rassegna teatrale Vacantiandu, direzione

Read More...

Lamezia, progetto Ambi: il quartiere Bella pronto per il Carnevale

LAMEZIA. Il baratto sociale, avviato grazie al progetto Ambi continua l´azione sociale della Comunità Progetto Sud sul territorio di Lamezia Terme, nel quartiere

Read More...

Mobile Sliding Menu