LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

È ‘na ‘Merica…

2 min read
È ‘na ‘Merica…

È l’espressione proverbiale della nostra emigrazione: ergo, la parola è traccia indelebile di una storia di lunghi esodi

In passato era detta «‘Merica bona», “America buona”, l’America settentrionale, e soprattutto gli U.S.A ed il Canada, mentre era denominata «‘Merica ‘randi», “America grande”, l’America meridionale, cioè l’Argentina, il Brasile, il Venezuela, et cetera.

Ciò premesso, quando ci si vuol riferire ad una circostanza particolarmente propizia o ad un luogo che presenti straordinarie attrattive, si dice solitamente che è «‘na ‘Merica», “è un’America”, ricorrendo, con ciò, all’immagine di una vasta area di Terra, dove gli uomini non facevano altro che «paliàri dinari», raccogliere denari con la pala, detto in soldi e soldoni.

Un immaginario surreale che possiamo appaiare alla Cuccagna, che sostanzialmente sa di pacchia, in una tra le più note pagine manzoniane dei Promessi Sposi «vediamo un po’ che affare è questo — disse ancora tra sé (Renzo) andò verso la colonna, si chinò, ne raccolse uno: era veramente pan tondo, bianchissimo, di quelli che Renzo non era solito mangiarne che nelle solennità. — È pane davvero! — disse ad alta voce; tanta era la sua meraviglia: — così lo seminano in questo paese?

In quest’anno? e non si scomodano neppure per raccoglierlo, quando cade? che sia il paese di cuccagna questo? —… », per non parlare del Bengodi descritto da Boccaccio nella III novella dell’ottava giornata decameronica dove «si legano le vigne con le salsicce, ed avevasi un’oca a denaio ed un papero giunta; ed eravi una montagna tutta di formaggio parmigiano grattugiato, sopra la quale stavan genti che niuna altra cosa facevan che far maccheroni e raviuoli e cuocergli in brodo di capponi».

Insomma, un Eldorado, agli occhi di ogni ascoltatore. La realtà è completamente diversa, ad onor del vero! Ben diversa era, invece, la verità sulla vita dei nostri emigranti agli inizi del secolo; lo dicono esplicitamente i due endecasillabi «vò sapìr’alla ‘Merica cchi fàzzu? / Mi lavu, mi cucìn’e mm’arripìazzu», «vuoi sapere che cosa faccio in America? / Mi lavo, mi cucino e mi rammendo». Per dignità, poveri nostri connazionali, hanno taciuto nella loro storia di ricatto e di riscatto…

Prof. Francesco Polopoli