Earth Hour, Catanzaro aderisce all’evento internazionale promosso ogni anno dal WWF

In Attualità On

Sabato 25 marzo le luci del Cavatore verranno spente per un’ora in contemporanea con la celebrazione dell’Ora della Terra.

Il Comune di Catanzaro aderisce all’evento internazionale Earth Hour, la più grande mobilitazione globale dei cittadini e delle comunità di tutto il Pianeta per la lotta al cambiamento climatico promossa ogni anno dal WWF.

Earth Hour 2017
Earth Hour 2017

“Catanzaro spegnerà l’illuminazione del Cavatore – ha spiegato il sindaco Sergio Abramo -, simbolo identificativo della nostra città. Si tratta di un gesto simbolico, ma ricco di significato, visto che sarà accompagnato da azioni simultanee in tutto il mondo.

Palazzo De Nobili ha aderito ancora una volta a queste iniziative mirate alla tutela dell’ambiente nella convinzione che il futuro del Pianeta e di tutti noi dipenda da politiche pensate per favorire l’eco-compatibilità, la riduzione dell’inquinamento e il risparmio delle fonti energetiche.

Catanzaro, dunque,  sostiene la campagna del WWF e spegne le luci per un’ora, ma ha già fatto e continua a fare molto di più, con azioni che vanno proprio in questa direzione: l’illuminazione comunale a Led che ci consente di usufruire di un servizio più efficiente e garantirà enormi benefici per l’ambiente perché, grazie ai minori consumi, si eviterà ogni anno l’emissione in atmosfera di oltre 4.200 tonnellate di CO2, la creazione di una nuova area verde come il parco Gaslini, il ripristino del verde ornamentale di piazza Matteotti, la riattivazione della funicolare e il lancio di un servizio di raccolta differenziata porta a porta che ha consentito alla città di raggiungere risultati brillanti in poco tempo”.

Articoli Correlati

riparte con arte liceo classico fiorentino

RipArte con Arte ha fatto tappa al Liceo Classico Fiorentino

Nuovo appuntamento per il service “RipArte con Arte”, promosso ed organizzato dal Lions Club Lamezia Host che sabato, 15

Read More...
Claudio Cordova La terra degli alberi caduti

“La terra degli alberi caduti”, Claudio Cordova nell’inferno del Messico

La terra degli alberi caduti. Un giornalista calabrese nell'inferno messicano. Questo è il titolo della video-inchiesta di Claudio Cordova

Read More...
Franco Roberti all'unical

Franco Roberti all’Unical per discutere di legalità costituzionale

Si terrà domani, lunedì 17 dicembre alle ore 11.00 presso l’aula Solano dell’Università della Calabria, la lectio magistralis del

Read More...

Mobile Sliding Menu