LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Elezioni comunali. Lamezia torna al voto il 3 ottobre prossimo

2 min read

 

LAMEZIA. Elezioni comunali, si torna alle urne il 3 e 4 ottobre prossimi. Lo ha deciso il ministro dell’interno, Luciana Lamorgese con un decreto ad hoc.

Primo turno, dunque, domenica 3 e lunedì 4 ottobre; l’eventuale ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci è fissato per domenica 17 e lunedì 18 ottobre. La città della Piana torna a votare nelle 4 sezioni in cui è stato annullato l’esito delle urne riguardante le amministrative del novembre 2019. Come si ricorderà, dopo tale consultazione, due dei candidati a sindaco, Massimo Cristiano sostenuto da liste civiche e Silvio Zizza (M5S), fecero ricorso adducendo presunti brogli elettorali.

elezioni comunali

Schede e verbali della tornata elettorale che ha consacrato nuovamente sindaco della città Paolo Mascaro, sono stati vagliati prima dal tribunale lametino e poi dalla prefettura catanzarese. In base agli accertamenti effettuati il voto è stato annullato nelle sezioni 2, 44, 73 e 78 per anomalie e irregolarità. Dopo aver vinto il ricorso al Tar Zizza ha chiesto l’annullamento del voto in tutte le 78 sezioni cittadine, avanzando ricorso al Consiglio di Stato. In virtù di ciò l’ente comunale è stato commissariato e il sindaco e il consiglio comunale sono stati sospesi dalle loro funzioni nel dicembre scorso, in attesa del definitivo pronunciamento della magistratura.

Pronunciamento che è arrivato nel maggio scorso e che ha confermato l’annullamento del voto solo in 4 sezioni. Ora la tornata elettorale di ottobre consentirà al sindaco Mascaro e al civico consesso eletto nel novembre 2019 di reinsediarsi a palazzo comunale nel pieno delle proprie funzioni. Così come già ribadito dal Consiglio di Stato che ha rimarcato il fatto che il voto in 4 sezioni non cambierà l’esito delle comunali di due anni fa. Red.

Click to Hide Advanced Floating Content