LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Elezioni. Guarascio: “Provinciali senza Lamezia, grave deficit di democrazia”

1 min read

L’indizione delle elezioni provinciali di Catanzaro, con l’esclusione di Lamezia Terme, rappresenta un danno molto grave per la città che, in questo modo, si ritroverebbe per la seconda volta a non poter avere rappresentanti all’interno dell’ente intermedio

Comunicato Stampa

Per quanto i meccanismi di convocazione delle elezioni siano legati a una norma nazionale, riteniamo urgente e necessario l’intervento dei parlamentari di tutte le forze politiche affinché possano sollecitare un necessario provvedimento delle istituzionali centrali che ripristini l’agibilità democratica per Lamezia Terme, seconda città più popolosa della provincia di Catanzaro.

Siamo di fronte a un difetto di partecipazione e rappresentanza non giustificabile, dal momento che basterebbe un rinvio di pochi giorni per consentire alla città di esprimere il proprio elettorato passivo e attivo e veder quindi accolte nell’assemblea di tutta la provincia istanze, esigenze e aspettative di un importante e popoloso comprensorio, che in alcun modo possono essere relegati ad altri.

Eugenio Guarascio