LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Elezioni regionali: Occhiuto sbaraglia gli altri candidati ma i calabresi scelgono di non votare

1 min read

Il quartiere generale del centrodestra, in un hotel di Gizzeria Lido, è già gremito di gente. Tutti in attesa di celebrare il trionfo di Roberto Occhiuto, deputato di Forza Italia, nuovo governatore della Calabria

I dati sono ancora parziali ma la vittoria è netta e conferma le previsioni di questi mesi.

Sempre secondo le prime proiezioni, Occhiuto doppia Amalia Bruni, candidata del centrosinistra, superando il 50 per cento dei consensi, mentre la Bruni si ferma intorno al 25. Occhiuto stacca su De Magistris, candidato indipendente che dovrebbe attestarsi sul 21 per cento. Fanalino di coda l’ex governatore con una percentuale che oscilla tra l’1 e il 2 per cento.

La Calabria dunque ha scelto nuovamente il centrodestra per la guida dell’amministrazione regionale. Anche se la maggior parte dei calabresi ha deciso di non votare e di non decidere il futuro e  il destino della propria terra. Red.