Emergenza rifiuti. Le precisazioni della Lamezia Multiservizi

In Attualità, Ultime notizie On
- Updated
lavoratori lamezia multiservizi

La Lamezia Multiservizi, in una nota apparsa sul proprio sito, fa una precisazione ai cittadini sull’emergenza rifiuti che sta affliggendo la città

Di seguito la nota:

Lamezia Multiservizi S.p.A. effettua il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti per conto del Comune di Lamezia Terme e di altri Comuni del comprensorio lametino, mentre il servizio di trattamento e smaltimento dei rifiuti raccolti è svolto presso gli impianti individuati dalla Regione Calabria.

E’ evidente che, in assenza di impianti di trattamento disponibili in cui conferirli, la Multiservizi è impossibilitata a procedere alla raccolta dei rifiuti.

L’emergenza rifiuti, che oggi affligge il Comune di Lamezia Terme e gli altri Comuni del comprensorio, è iniziata dal 6 ottobre 2018 a seguito degli eventi alluvionali che hanno danneggiato l’impianto di trattamento rifiuti Daneco (sito nell’area ex SIR di Lamezia), causandone il fermo completo, e hanno messo in crisi gli altri impianti della Regione.

tabella raccolta rifiuti multiserviziAnche se la Regione Calabria ha autorizzato il conferimento dei rifiuti prodotti nel Comune di Lamezia e negli altri Comuni del comprensorio da noi serviti, presso l’impianto di Alli (Catanzaro) e presso l’impianto di Calabria Maceri (Rende), solo in poche occasioni siamo riusciti a scaricare il quantitativo di rifiuti per il quale i Comuni sono stati autorizzati: il più delle volte, a causa delle difficoltà operative degli impianti, non ci hanno fatto scaricare tutti i rifiuti conferiti e, in diverse occasioni, gli impianti sono rimasti completamente fermi.

Dalla tabella, aggiornata al 4.11.18, si evince che nel periodo dal 6 ottobre al 4 novembre nel Comune di Lamezia e negli altri Comini da noi serviti sono state prodotte circa 2.371 tonnellate di rifiuti mentre siamo riusciti a scaricarne soltanto 1.336 tonnellate, per cui ad oggi circa 1.035 tonnellate di rifiuti giacciono lungo le strade cittadine in corrispondenza dei cassonetti.

Per fronteggiare l’emergenza in atto la Multiservizi è pronta ad organizzare servizi straordinari di raccolta dei rifiuti, non appena i Comuni, e per essi la Regione Calabria, individuerà gli impianti presso i quali poter conferire i rifiuti che raccoglieremo.

Articoli Correlati

furgiuele in località Annunziata-LameziaTermeit

Furgiuele (Lega): strade collinari, intervenire con urgenza

L'incontro è avvenuto in località Annunziata (altro…)

Read More...
gioco online criminalita organizzata

Operazione Galassia: 18 fermi per associazione mafiosa, abusivo esercizio dei giochi

‘Ndrangheta - operazione galassia: 18 fermi per associazione mafiosa, abusivo esercizio dei giochi e delle scommesse, omessa dichiarazione di

Read More...
Forza Italia Lamezia: Santelli blocchi adesione De Sarro

Jole Santelli vicepresidente della commissione Antimafia: la soddisfazione della Cdl

I consiglieri regionali Gallo e Pedà: «La calabrese giusta al posto giusto» (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu