Esordio con sconfitta per la Raffaele Lamezia

In Sport On
Raffaele Lamezia

È ripartita l’avventura sportiva per la Raffaele Lamezia Volley, impegnata anche quest’anno, nel campionato di serie B Maschile, girone H.

Domenica scorsa, l’esordio in casa, seppur presso il palazzetto di San Pietro a Maida, per la prima giornata di campionato contro la Wg Morgan Barcellona Me.

Un inizio nel segno meno per i lametini che iniziano il campionato con una sconfitta contro la squadra messinese che si è imposta per tre set a uno.

I primi due set vedono la squadra lametina perdere con un distacco di pochi punti, dimostrando poca convinzione dettata probabilmente dal new restyling dell’intero gruppo di lavoro. I primi due parziali si chiudono infatti: 23-25/19-25.

Nel il terzo set, la Raffaele rientra in campo con la giusta grinta che gli permetterà di chiudere il set 25 a 22 ma che non gli basterà per il quarto set, chiuso 16-25 a favore della Morgan Barcellona.

Una partita che dovevamo fare nostra – ha dichiarato il DS, Salvatore Torchia – perché alla nostra portata di gioco e di prestazione atletica. Dobbiamo intensificare gli allenamenti in palestra – ha continuato Torchia –  per fortificare il corpo ma soprattutto la mente, connubio imprescindibile per arrivare alla vittoria.

Un volto nuovo e giovane quello della Raffaele Lamezia, che dovrà trovare nel cambiamento e nella rabbia della freschezza anagrafica, la giusta carica per affrontare il campionato.

Tante le novità per la squadra gialloblù a partire proprio dallo staff tecnico, con l’ingresso di mister Antonio Stella che affiancherà sulla panchina lametina, il coach Antonio Ferraro.

Impegnativo il curriculum di mister Stella che ha al suo attivo, da secondo allenatore della Callipo, la prima storica promozione in A2; la vittoria di Coppa Italia per la A2 e la prima promozione in A1.

Il mister Stella, dopo essersi occupato del settore giovanile di Vibo con la B2 e under 18 di lega, e nel 2007 ha rivestito un ruolo decisivo con la Pallavolo Lamezia, prima da secondo a Taborda, e poi da primo allenatore, a sette gare dalla fine del campionato, con la squadra in zona retrocessione, vincendo 6 partite su 7.

Prima di ritornare a Lamezia, questa volta con la Raffaele, Stella ha investito le sue energie, per sette anni, con la femminile a Soverato.

Sono onorato di prendere parte a questa nuova avventura – ha dichiarato mister Stella – soprattutto per la giovane formazione della squadra, dotata della giusta grinta ma ancora bisognosa di formazione, e di quella giusta sicurezza che solo l’allenamento e la adrenalina del campo da gioco, potrà fornire.

Non guardo all’obbiettivo ma al campionato, perché credo sia fondamentale lasciare traccia di sé durante ogni partita, a prescindere da quale sia la categoria o il premio.

In attesa della prossima gara che si disputerà a Pozzallo, contro la Hering Pozzallo RG, i gialloblu hanno ripreso con costanza gli allenamenti settimanali.

 

Articoli Correlati

Arvalia Lamezia al Mini Trofeo Regionale Esordienti

Arvalia Lamezia dedica il primo posto di domenica ad Alessia Muraca

Domenica di grande soddisfazione per la Acli Arvalia Nuoto Lamezia! (altro…)

Read More...

Italia Nostra: parco Impastato specchio del degrado lametino

Le immagini prodotte stamattina al parco Peppino Impastato di Lamezia Terme suonano come una vergogna per un'amministrazione commissariale che

Read More...
Convegno su papilloma virus e tumori del cavo orale al polo tecnologico

Lamezia. Convegno su papilloma virus e tumori del cavo orale al polo tecnologico

Si e’ tenuto il 17 novembre presso la sala conferenze del polo tecnologico industriale ed artigianale avanzato di Lamezia

Read More...

Mobile Sliding Menu