LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Falerna Marina. La guardia costiera mette in salvo un surfista in difficoltà

1 min read

Una motovedetta della Guardia costiera

Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

In data odierna, la motovedetta CP 808 della Capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina, a seguito di segnalazione pervenuta alla Sala Operativa dal bagnino di uno stabilimento sito nel comune di Falerna, ha soccorso un surfista in difficoltà nelle acque del litorale falernese

Il diportista, tempestivamente intercettato dai militari della Guardia Costiera a circa 600 metri dalla costa, non riusciva a raggiungere la riva a causa dell’improvvisa assenza di vento.

Il surfista, che presentava evidenti segni di affaticamento, veniva prontamente assicurato a bordo e, successivamente, sbarcato in sicurezza a terra.

La Capitaneria di porto raccomanda agli utenti del mare l’uso del buon senso ed il rispetto delle basilari norme che disciplinano la sicurezza della navigazione, al fine di prevenire qualunque tipo di inconveniente in mare.

A tal riguardo, si rammenta che le attività ludico diportistiche sono regolamentate dall’ordinanza n. 26/2015, consultabile e scaricabile sul sito internet della Guardia Costiera di Vibo Valentia Marina.

Per qualsiasi emergenza in mare chiamate il numero blu 1530, gratuito da cellulare e da telefono fisso.

Click to Hide Advanced Floating Content