“Fatti di parole, il teatro fra scrittura e narrazione”, tre giorni di incontri e spettacoli al TIP Teatro

In Eventi&Cultura On

Dal 15 al 17 dicembre

tip teatro-LameziaTermeit
Fatti di parole, il teatro fra scrittura e narrazione

Comunicato stampa:

Al TIP Teatro, Circolo Culturale di Via Aspromonte proseguono eventi ed iniziative degne di note. In arrivo dal 15 al 17 la tre giorni di “FATTI DI PAROLE, Il teatro fra scrittura e narrazione” mini festival/Residenza ideata dal Teatro Proskenion e in collaborazione con Scenari Visibili.

Il 22 dicembre comincia ufficialmente “RICRII” rassegna di teatro contemporaneo a cura di Scenari Visibili, giunta quest’anno alla sua quindicesima edizione. Sarà “Acqua di Colonia” della Compagnia Frosini/Timpano, finalista Premio Ubu 2017 a salire sul piccolo palco della Sala Beck to Beck del TIP Teatro.

Programma FATTI DI PAROLE

Venerdì 15 dicembre ore 19,00 Presentazione del programma, ore 21,00 Concerto spettacolo “Tamburo è voce” di e con Nando Brusco(TeatroProskenion). Sabato 16 dicembre ore 16,30 Incontro aperto “Narrazione e Comunità”: se il teatro racconta. A cura di: Emi Bianchi (Confine Incerto), Nando Brusco (Teatro Proskenion) ore 21,00 Spettacolo teatrale “Lamagara” con Emanuela Bianchi (Confine Incerto).

Domenica 17 Dicembre ore 10,30 Incontro aperto “La guerra di prima”: costruzione di uno spettacolo. A cura di: Nino Racco e Vincenzo Mercurio (Teatro Proskenion) ore 18,00 Spettacolo teatrale “La guerra di prima” di e con Nino Racco e Vincenzo Mercurio (Teatro Proskenion). Per info e prenotazioni: info@scenarivisibili.it, 0968.521622 – 392 0049604. postmaster@proskenion.eu

Il Teatro Proskenion è stato fondato ufficialmente nel 1989 a Reggio Calabria. Composto da attori di teatro, intellettuali, artisti di diversa provenienza e formazione, Proskenion svolge attività artistiche, di ricerca, rassegne internazionali di teatro, iniziative nel campo sociale, attività di rete, produzioni di mostre fotografiche, audiovisive e multimediali.

Nel 1999 ha fondato e diretto il progetto “Clown in corsia”, presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, divisione di Pediatria. Ha Collaborato con l’ISTA (International School of Theatre Anthropology) dal 1995 per lo svolgimento dell’Università del Teatro Eurasiano. Ha infatti coordinato e realizzato le sessioni annuali dell’Università, fondata e diretta da Eugenio Barba in Italia.

Dal 2000 ha stabilito un protocollo d’intesa con L’Università di l’Aquila (Dipartimento di studi teatrali) per lo studio della drammaturgia, dell’arte del racconto orale, della maschera e dell’improvvisazione. Dal 2013 La compagnia ha prodotto gli spettacoli: “Naples”, “Levate ‘a pistol down”, “Il Gatto e la Luna”, “La guerra di prima”, “Rosetta Malaspina.

Ovvero da un punto dell’eternità”, “Viviani dalla vita alle scene” ispirata all’autobiografia di Raffaele Viviani con la Piccola Orchestra Vivianea di Campobasso, “Salsi Colui. Storie sepolte” con l’Ensamble Proskenion. Dal 2007 ha coordinato diversi progetti di teatro sociale e di aggregazione giovanile come “Sguardi di Strada” e “Un ponte per la memoria” in collaborazione con “Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato” producendo lo spettacolo “Lo Specchio e il Silenzio”.

Dal 2015 organizza la Rassegna di Teatro e Danza contemporanea “ScillaFest”.

Articoli Correlati

lamponi

Dicembri, ‘u misi di spusalizzi e di puarci

Stu misi era 'u miagliu di tuttu l'annu (altro…)

Read More...
piero barbieri

Crisi del settore edile, l’imprenditore Piero Barbieri scrive a Giuseppe Conte

Mancanza di lavoro, mille difficoltà burocratiche, ribassi d’asta (altro…)

Read More...
gianni scardamaglia

Presentato il libro Vigor Lamezia 100 anni di storia

Buona cornice di pubblico (nonostante la tempesta che si è abbattuta su Lamezia a quell’ora), alla presentazione del libro

Read More...

Mobile Sliding Menu