LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



F.C. Lamezia Terme: amichevole di lusso con la Reggina, 0-2 il risultato

1 min read
Lamezia Terme Reggina

Si respira aria di grande calcio a Lamezia per la prima apparizione in pubblico della neonata squadra gialloblu

A tenere a battesimo la squadra, la Reggina, squadra che milita nel campionato di Serie B.

Ovazione per il presidente Saladini, entrato dopo qualche minuto dall’inizio del match.

Una partita gradevole, dove il Lamezia, nonostante il grande divario tecnico, ha dato del filo da torcere alla più blasonata squadra avversaria, rendendosi più volte pericolosa.

Anche se la preparazione è da poco iniziata e la squadra è nuova, si sono viste delle belle trame di gioco. Manca probabilmente qualche acquisto per puntellare l’attacco, ma l’intelaiatura è fatta e il 3-4-3 in alcuni momenti si trasforma addirittura il 3-3-4 con il gioco che si sviluppa in ampiezza sulle fasce.

Siamo solo all’inizio ma la strada tracciata da mister Erra sembra già a buon punto.

La partita finisce 2-0 per la squadra amaranto, con gol di Montalto e Loiacono, una per tempo.

F.C. LAMEZIA TERME: D’Andrea, Miliziano, Tipaldi, Salandria, Nocerino, Camilleri, Da Dalt, Maimone, Haberkon, Russo, Bezzon. A disp: Gentile, Amendola, Talarico, Rechichi, Umbaca, Carubini, Vitolo, Tringali, Bernardi. All. Erra

REGGINA: Micai, Lakicevic, Di Chiara, Stavkopoulos, Regini, Hetemaj, Ricci, Crisetig, Galabinov, Bellomo, Montalto. A disp: Lofaro, Cionek, Amione, Loiacono, Ejjaki, Bianchi, Gavioli, Tumminello, Menez. All. Aglietti

Click to Hide Advanced Floating Content