FdI Lamezia ad Abramo: le scelte vanno condivise

In Politica On

Un sincero augurio di buon lavoro al Consiglio Provinciale di Catanzaro ed in particolare al neo Presidente Sergio Abramo viene manifestato dalla segretaria cittadina di FDI per la Città di Lamezia Terme, che descrive l’attuale Sindaco di Catanzaro una figura di elevata esperienza politica e amministrativa con assiomatiche competenze per rivestire il ruolo di Leader del Palazzo di Vetro.

Comunicato Stampa

Nel programma del neo Presidente dell’ente intermedio è previsto il supporto tecnico per i Comuni della provincia nella redazione di progetti e nella programmazione di interventi che riveste un punto fondamentale per molte città e soprattutto per Lamezia Terme che attualmente presenta difficoltà in tutti i settori (basti pensare alla chiusura degli impianti sportivi, palestre, palazzetto dello sport e teatri, l’emergenza rifiuti, rischi torrenti) tanto che, da pochi giorni, è nato il comitato “Emergenza Lamezia” promotore della mobilitazione popolare a difesa del territorio.

Per tale ragione, auspichiamo e chiediamo al neo Presidente un incontro affinchè, insieme, si possa individuare una figura, all’interno del nuovo Consiglio, disponibile ad accogliere le istanze della città di Lamezia Terme che, seppur commissariata, è rappresentata da validi Dirigenti di forze politiche di centrodestra che, come FDI, hanno supportato e contribuito alla vittoria finale. Non ci è piaciuto leggere che a Lamezia e al suo comprensorio sia stato affidato un tutor nella persona del consigliere Montuoro (al quale va la nostra stima e rispetto) ma sappiamo scegliere da soli i nostri interlocutori ove sia necessario, nella speranza che non sia il segnale che il Presidente Abramo si stia disimpegnando personalmente delle problematiche del comprensorio Lametino..

Nella consapevolezza che l’indicazione e/o una nomina preventivata unilateralmente senza consultare i Dirigenti delle forze politiche che vivono quotidianamente le problematiche e le difficoltà del territorio di Lamezia Terme rispecchia il modus operandi della vecchia politica e traccia un pessimo inizio di legislatura del Palazzo di Vetro, attendiamo la fissazione dell’incontro da parte del neo Presidente.

FDI Lamezia Terme

Articoli Correlati

Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Curinga (CZ). Sequestrate circa 330 piante di cannabis, arrestato 48enne

Nella mattinata del 18 agosto a Curinga, Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno tratto in arresto in flagranza di

Read More...
Motoscafo Guardia costiera

Siclari (FI): grazie alla Guardia Costiera per l’eccezionale salvataggio

Se è finita con sorrisi e non lacrime la serata di ieri è solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine

Read More...
Lamezia Summertime 2019. Al via la XVIII edizione di Cinema e Cinema

XVIII edizione di Cinema e Cinema. Il programma della terza settimana

Un’altra settimana di grandi proiezioni per la XVIII edizione di CINEMA E CINEMA, rassegna di film d’autore, organizzata da Arci Lamezia

Read More...

Mobile Sliding Menu