Festival di San Mango: due giorni di eventi tra cultura, spettacolo e grandi ospiti

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On

Al via la prima edizione del festival di San Mango con una due giorni di intensi appuntamenti. Si parte con l’apertura del salone del libro che celebra il suo primo appuntamento. Centodue saranno gli autori calabresi presenti alla rassegna che aprirà i battenti dopo il saluto degli scrittori nella sala del consiglio comunale.

Presente all’evento Olimpio Talarico, scrittore ed ideatore del Premio Caccuri, che proprio qualche giorno fa ha chiuso la straordinaria edizione, numero sette. Nel corso dell’incontro, saranno assegnati una serie di riconoscimenti a personalità di altro profilo del mondo culturale calabrese, i cui nomi verranno presentati nel corso dei lavori. E’ certo che ci saranno Marcello Vitale, ex magistrato e scrittore, figura di rilievo nella società calabrese e Gregorio Corigliano, storico giornalista Rai, oltre che scrittore. Quindi, una lunga serata di festa popolare che inizierà con la sagra delle penne alla sanmanghese, il concerto dei Sabatum Quartet, l’intrattenimento per i giovanissimi da parte di un gruppo di giocolieri. Clou della serata poi la rappresentazione popolare del “Ciuccio e la signorina” accompagnata poi dai fuochi di artificio che chiuderanno la prima giornata. Domani, lunedì 13 agosto sarà, invece, la volta della sesta edizione del Premio Muricello, condotta dal giornalista Ugo Floro ed ideata da Antonio Chieffallo. Quest’anno i premiati saranno l’imprenditore antimafia Gaetano Saffioti e la scrittrice ed attrice Angelica Artemisia Pedatella, mentre una menzione speciale dell’Amministrazione sarà assegnata al giornalista Agostino Pantano, alla ricercatrice universitaria Alessia Bausone ed all’imprenditore Franco Arcuri. Il punto della situazione è stato fatto da una lunga riunione al Comune di San Mango a cui hanno partecipato il sindaco Luca Marrelli con i membri della giunta comunale Franco Trunzo, vicesindaco, Francesco Marsico, assessore al bilancio, Luisa Fiorillo, presidente del consiglio comunale ed il consigliere comunale Serafino Gallo. All’incontro ha preso pare anche il giornalista Antonio Chieffallo, che ha curato l’organizzazione di questa prima edizione. Soddisfatto Marrelli: «con l’istituzione del Festival di San Mango d’Aquino, inizia un percorso culturale che vuole portare il nostro comune a giocare un ruolo di primo piano nella regione. Partiamo con una fase sperimentale che, sono sicuro, ci darà già grandi soddisfazioni. Ringrazio fin da ora le personalità che ci onoreranno della loro presenza».

 

Articoli Correlati

Barbanti (PD): La Città di Lamezia deve sapere che non è il Centro Protesi INAIL

Barbanti: Sul nostro ospedale D’Ippolito continua ad arrampicarsi sugli specchi

La fantasia la usa a piene mani il deputato Giuseppe D’Ippolito che cerca solo di mischiare le carte alla

Read More...

Cirò (KR). Neonato trovato morto nel giardino di una abitazione

Era stato sotterrato ed é emerso dal terreno durante alcuni lavori (altro…)

Read More...
“Diari Meridiani. Matera 2019, andata e ritorno” promossa dall’associazione Nish

“Diari Meridiani. Matera 2019, andata e ritorno”, il bilancio della rassegna

I numeri da soli non possono bastare a fotografare ciò che è stata l’iniziativa “Diari Meridiani. Matera 2019, andata

Read More...

Mobile Sliding Menu