Martedì 2 Giugno 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Fiera di San Biagio, commercianti in rivolta

1 min read

Sarebbero circa 160 i commercianti che in questo momento stanno protestando al Comune per l’assegnazione dei posti.

Fiera di San Biagio, commercianti in rivoltaDa alcuni commenti a caldo sembrerebbe che la proposta di “spezzare in due” la fiera, ovvero avere due location: Piazza Garibaldi (dove si è sempre tenuta) e Piazza Botticelli (negli spazi adiacenti al mercato coperto) creerebbe a detta dei commercianti un danno a livello economico vista la non contiguità delle due zone.
Questa disposizione è già stata sperimentata per i mercati rionali – dichiara un commerciante – con i risultati che tutti sappiamo. Tant’è che siamo ancora sul piede di guerra con il Comune, non capiamo perchè la stessa idea è stata ripresentata per la fiera.
Hanno soppresso i nostri posti dopo 40 anni – aggiunge un altro ambulante – per far posto ad altre persone e relegarci a Piazza Botticelli.
Se si fosse svolta anche la Fiera Agricola tutto ciò poteva avere un senso, ma così ci ritroviamo isolati e rimanere non ha alcun senso.

Redazione