LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Festival delle Erranze e della Filoxenia si prepara al primo appuntamento

2 min read

Il Festival inaugura la prima tappa a Platania

PLATANIA. Dopo un inizio non proprio incoraggiante, il Festival delle Erranze e della Filoxenia è pronto per il primo appuntamento previsto per oggi e domani a Platania.

Tra gli ospiti delle numerose iniziative promosse nel fine settimana dalla pro loco di Platania troviamo gli incontri con due ospiti di tutto rispetto quali Patrizia Giancotti e Francesco Bevilacqua.

Nel centro storico e nel suggestivo borgo di Panetti si alzerà il sipario sui tantissimi eventi, intramezzati dalla possibilità di pranzare o cenare presso le strutture convenzionate a costi particolarmente vantaggiosi.

Il programma

L’appuntamento è per questo pomeriggio alle 17.30 nella villa comunale con la consegna del Certificato di Passaggio.

Alle ore 18.30 si terrà la presentazione del libro Filoxenia di Patrizia Giancotti. “Un testo coinvolgente che sviscera appassionatamente le tradizioni dei Greci di Calabria e descrive attraverso ‘un osservazione partecipata’ la filoxenìa cioè l’amore per lo straniero e l’ospitalità. Un sentimento molto vivo dalle nostre parti che spesso impressiona chi viene da fuori”.

In serata, alle ore 21.30 dalla villa comunale partirà la passeggiata particolare  Platania sul far della notte. I partecipanti potranno scoprire con occhi diversi angoli del paese e storie nascoste. Un percorso notturno che si snoderà nei vicoli del centro storico per conoscere attraverso la storia raccontata e la musica leggende, poesia e personaggi. Un’occasione per trascorrere insieme un viaggio a ritroso nel tempo.

Domattina la consegna del Certificato di Passaggio avverrà alle 9. Successivamente, dalle 10 alle 13 si svolgerà l’escursione nel magico mondo dei boschi incantati e dei ruderi di Panetti con Francesco Bevilacqua.

Contestualmente, dalle 10 alle 19, il paese sarà animato da diverse iniziative ricreative e culturali. Conduttori esperti e i loro asini accompagneranno i partecipanti in un’esperienza unica. Volontari qualificati guideranno i visitatori a scoprire il Parco culturale letterario “Felice Mastroianni” e il Museo di Micologia e Scienze Naturali. Aziende e hobbisti proporranno i loro articoli nei mercatini interamente dedicati alla valorizzazione dei prodotti a km 0.

Alle ore 16 si darà spazio agli antichi giochi da strada, semplici ma capaci di coinvolgere e divertire.

Alle ore 18.30 avrà inizio la presentazione del libro Le fantasticherie del camminatore errante di Francesco Bevilacqua. “Un’affascinante narrazione di viaggi, che ci conduce per mano in terre favolose, ma anche nell’intimità più risposta di ciascuno di noi”.
Le due giornate termineranno con due incontri poetici-musicali a tema: il primo stasera alle ore 22.30 con Felici & Conflenti; il secondo domani sera con “Musiche e melodie del Reventino” a cura del Progetto u’ fhucularu con Mario Migliarese e Francesco Talarico.

Redazione

Click to Hide Advanced Floating Content