LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Fs italiane. Calabria: il sostegno al turismo viaggia in treno

3 min read
Frecciarossa Lamezia Terme

Un’estate in Calabria con Trenitalia. Il sostegno al turismo è al centro dell’impegno del Gruppo FS Italiane per accompagnare gli italiani alla ripartenza e scoprire luoghi di mare, montagna, piccoli borghi e città d’arte

Comunicato Stampa

NUOVI ITINERARI ALLA SCOPERTA DELLA BELLEZZA

Per stimolare l’interesse dei turisti diretti in Calabria sono arrivate nuove rotte, già da subito molto apprezzate. È il caso delle due coppie di Frecciarossa con 12 vetture tra Torino e Reggio Calabria, e la coppia di Frecciargento che unisce lo Stretto alla Laguna, in un viaggio che guarda il mare e le bellezze di un Paese tutto da scoprire. Dallo scorso primo luglio, inoltre, sono stati ripristinati tutti gli InterCityGiorno e Notte.

AL MARE COL TRASPORTO REGIONALE

Anche per l’estate 2020 è stato confermato il servizio turistico Tropea Line che, con un’offerta di 24 collegamenti al giorno, unisce Lamezia Terme a Rosarno percorrendo la spettacolare Costa degli Dei, con fermate strategiche nelle più belle e suggestive località di mare.

Sono inoltre 38 i treni che fermano giornalmente nella stazione di Scilla, consentendo di poter raggiungere da tutta la Calabria il suo meraviglioso mare color smeraldo e il caratteristico borgo di Chianalea.

Ulteriori 18 collegamenti fermano giornalmente nella splendida località di Roccella Jonica che, anche quest’anno, conferma la bandiera blu.

Ripristinato anche il Lamezia AirLink. servizio combinato treno+bus dalla stazione all’aeroporto internazionale “Sant’Eufemia”.

Di concerto con la Regione, Committente del Servizio, l’offerta regionale si attesta al 78% dell’offerta pre-Covid 19, con 158 corse al giorno.

CICLOTURISMO D’ESTATE

Treno e bici binomio d’eccellenza per ripartire e tornare a godere della natura, del mare, dello sport. Sarà un’estate a tutto cicloturismo, grazie al nuovo travelbook Trenitalia dedicato alle ciclovie, percorsi ciclabili da raggiungere comodamente in treno. Tra quelli proposti, anche il suggestivo itinerario che collega Guardia Piemontese a San Lucido, 23 chilometri in tutto, lungo la Costa dei Cedri. Tra le tappe del percorso, da segnalare le Terme Luigiane e il Santuario di San Francesco di Paola, ma più di tutti è il panorama naturale a essere protagonista. Da San Lucido – raggiungibile da Lamezia Terme in 26’ di treno regionale – il percorso inizia appena fuori la stazione, così come da Guardia Piemontese.

MOBILITÀ SOSTENIBILE

A guidare il Gruppo FS Italiane, il costante impegno per la sostenibilità ambientale, facilitando le connessioni di primo e ultimo miglio con il territorio e il facile interscambio con altri mezzi di trasporto pubblici e/o di sharing mobility.

Attiva anche a Reggio Calabria la partnership con BicinCittà, il servizio di bike sharing più diffuso in Italia. L’accordo prevede per gli abbonati al trasporto regionale di Trenitalia e per i clientiCartaFRECCIA uno sconto fino al 30% sull’abbonamento Bicincittà. L’obiettivo è invogliare sempre più persone a lasciare l’auto privata a casa con significativi e importanti benefici anche per tutto il sistema dei trasporti e per la qualità dell’aria delle città

TARIFFE SPECIALI

Viaggiare alla scoperta delle bellezze della Calabria diventa ancora più vantaggioso e conveniente grazie alle offerte dedicate, tariffe speciali e riduzioni, riservate da Trenitalia. Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, è possibile acquistare un unico biglietto a 49 euro per quattro weekend o a 149 euro per tutti i weekend. Per le famiglie, grazie alla promozione Junior, un ragazzo sotto i 15 anni viaggia gratis per ogni adulto pagante. Mentre Plus3 e Plus5 è stata pensata per chi desidera intraprendere un tour dell’Italia zaino in spalla avendo a disposizione viaggi illimitati per 3 o 5 giorni a partire da 40 euro. Riservata agli abbonati la promo Viaggia con me: i titolari di un abbonamento regionale viaggiano ovunque in due al prezzo di un solo biglietto.

LA NUOVA APP TRENITALIA

Di recente è stata introdotta da Trenitalia un’app che permette di conoscere in tempo reale, grazie al counter digitale, il numero dei posti disponibili a bordo dei treni regionali. Un algoritmo esporrà con tre diversi colori (rosso, giallo, verde) l’andamento delle presenze a bordo treno sino a non consentire gli acquisti nel momento in cui il treno sarà sold out.