Furgiuele (Lega): impianti sportivi, novità di rilievo nella prossima settimana

In Politica On
Furgiuele, nome prossimo governatore nascerà solo dopo confronto

Nella prossima settimana sono convinto che arriveranno novità di rilievo sul fronte sportivo a Lamezia Terme.

Comunicato Stampa

La sofferenza profonda di una città intera che vede, tra gli altri, i suoi movimenti sportivi più prestigiosi subire i rigori di una burocrazia spesso scollata dalla società, è anche mia. Voglio dirlo senza nessuna retorica di circostanza.

Da cittadino e da padre, prim’ancora che da rappresentante della istituzione parlamentare, mi sento ferito perché il sostanziale blocco dello sport è la metafora più eloquente di una società morente.

Una situazione innanzi alla quale ciascuno di noi, secondo i propri mezzi, deve reagire democraticamente. Io ho scelto, e non da adesso, di contribuire allo sblocco dell’attuale avvilente stato dell’arte attraverso un lavoro silente, continuo, lontano per mia scelta dai riflettori mediatici, ma credo e spero, a breve in grado di sortire i suoi effetti reali, efficaci soprattutto.

In questo difficile momento per lo sport lametino, anche io potrei unirmi ai cori di protesta, assolutamente legittimi da parte di chi subisce in prima persona una situazione a dir poco incivile, ma il lavoro iniziato più di tre mesi fa, non mi consente di prendere la comoda strada della protesta.

Perché chi fa parte di una maggioranza di governo, quantunque non abbia incarichi nell’esecutivo, deve sgobbare per cercare di dare segnali concreti.

Ed è quello che sto cercando di fare favorendo una interlocuzione produttiva tra le parti interessate da mesi. In tale direzione sono convinto che il confronto avviato tra commissari, prefettura e ministeri competenti potrà a breve dare risposte.

D’altro canto, il lavoro che sta arrivando a compimento non era facile. Mettere in regola impianti trascurati da lustri, carenti sotto vari profili e, addirittura, neanche accatastati comporta i giusti tempi tecnici.

Ma adesso la fine del tunnel si intravede, come ho riferito ai responsabili dei sodalizi sportivi maggiormente colpiti dalla crisi, con i quali mi sento con costanza.

Stiamo per uscirne. A breve conto di poter riferire alla cittadinanza nuovi concreti sviluppi.

Domenico Furgiuele (Deputato della Repubblica)

 

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu