Gianturco: “Ennesima stagione estiva senza Piano Spiagge. Mascaro è il sindaco delle chiacchiere”.

In Politica On
- Updated
Mimmo Gianturco - LameziaTerme.it

Mimmo Gianturco - LameziaTerme.it“L’indifferenza con la quale l’amministrazione comunale si pone nei confronti di tematiche quali quella del Piano Spiaggia è la dimostrazione della sua incapacità di gestire la macchina comunale”. È questa la dura presa di posizione di Mimmo Gianturco, leader del movimento “Sovranità – Prima gli Italiani”.

“Assordante il silenzio dell’amministrazione. – affonda il consigliere di opposizione – Dopo quasi un anno di consigliatura nell’apposita commissione ancora non si parla di Piano Spiaggia. Il Pcs è nuovamente in mano alla Regione per la verifica di assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica ma ritengo che il sindaco debba prendersi carico della questione e sollecitare la Regione Calabria. Troppo spesso questa amministrazione si comporta in maniere attendista perdendo tempo prezioso per la pianificazione strategica dello sviluppo della città. Per smuovere le acque è necessario che il primo cittadino si attivi immediatamente utilizzando tutti gli strumenti a sua disposizione”.

“Temo – prosegue Gianturco – che ancora una volta i lametini dovranno trascorrere la stagione estiva con un lungo mare inaugurato da parecchio tempo e un Piano Spiaggia in stand-by. Ma ciò che mi preme sottolineare è anche la noncuranza dinnanzi un’altra delicata tematica, ossia la pulizia delle spiagge comunali. La bella stagione è alle porte e le spiagge lametine sono quasi impraticabili”.

“Mi chiedo – continua Gianturco – a cosa sono servite le passerelle effettuate in campagna elettorale durante la quale veniva ribadito l’impegno assunto nel voler dare a Lamezia un lungo mare con villaggi turistici, insediamenti turistici e spiagge pulite. Dinnanzi a questa totale indifferenza risulta evidente come quella Mascaro sia l’amministrazione delle chiacchiere. Invito tutta l’amministrazione – conclude Mimmo Gianturco – ad attivarsi immediatamente in tal senso per dare da subito maggiore dignità e più opportunità lavorative ai nostri concittadini”.

Giuseppe D.

Articoli Correlati

polopoli-LameziaTermeit

La Casa del Libro Antico: a Nicastro i libri che consultò Tommaso Campanella

Un paese senza memoria risulta spaesato, ragion per cui va sempre più incoraggiato sulla sua identità storica per averne

Read More...
lametino maurizio costanzo show

Un lametino tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Angelo Greco, coordinatore provinciale di Lega giovani Calabria, sarà ospite questa sera tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Read More...

Costa calabra sud occidentale: registrate due scosse di terremoto

Scosse di terremoto al largo di Palmi (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu