Gianturco: “Ennesima stagione estiva senza Piano Spiagge. Mascaro è il sindaco delle chiacchiere”.

In Politica On
- Updated
Mimmo Gianturco - LameziaTerme.it

Mimmo Gianturco - LameziaTerme.it“L’indifferenza con la quale l’amministrazione comunale si pone nei confronti di tematiche quali quella del Piano Spiaggia è la dimostrazione della sua incapacità di gestire la macchina comunale”. È questa la dura presa di posizione di Mimmo Gianturco, leader del movimento “Sovranità – Prima gli Italiani”.

“Assordante il silenzio dell’amministrazione. – affonda il consigliere di opposizione – Dopo quasi un anno di consigliatura nell’apposita commissione ancora non si parla di Piano Spiaggia. Il Pcs è nuovamente in mano alla Regione per la verifica di assoggettabilità a Valutazione Ambientale Strategica ma ritengo che il sindaco debba prendersi carico della questione e sollecitare la Regione Calabria. Troppo spesso questa amministrazione si comporta in maniere attendista perdendo tempo prezioso per la pianificazione strategica dello sviluppo della città. Per smuovere le acque è necessario che il primo cittadino si attivi immediatamente utilizzando tutti gli strumenti a sua disposizione”.

“Temo – prosegue Gianturco – che ancora una volta i lametini dovranno trascorrere la stagione estiva con un lungo mare inaugurato da parecchio tempo e un Piano Spiaggia in stand-by. Ma ciò che mi preme sottolineare è anche la noncuranza dinnanzi un’altra delicata tematica, ossia la pulizia delle spiagge comunali. La bella stagione è alle porte e le spiagge lametine sono quasi impraticabili”.

“Mi chiedo – continua Gianturco – a cosa sono servite le passerelle effettuate in campagna elettorale durante la quale veniva ribadito l’impegno assunto nel voler dare a Lamezia un lungo mare con villaggi turistici, insediamenti turistici e spiagge pulite. Dinnanzi a questa totale indifferenza risulta evidente come quella Mascaro sia l’amministrazione delle chiacchiere. Invito tutta l’amministrazione – conclude Mimmo Gianturco – ad attivarsi immediatamente in tal senso per dare da subito maggiore dignità e più opportunità lavorative ai nostri concittadini”.

Giuseppe D.

Articoli Correlati

Abusivismo edilizio e gestione illecita di rifiuti, denunciato allevatore

SCALEA (COSENZA). Aveva realizzato, senza alcun permesso, strutture adibite a stalla, fienile, locale mungitura e ricovero per allevamento di

Read More...

Casting pubblico per la realizzazione del film “Gli anni belli”

BENDICO srl e 102 Distribution, in collaborazione con l’Associazione teatrale “I Vacantusi” di Lamezia Terme, lanciano un casting pubblico

Read More...
Vigor 1919: intervista ad Antonio Buccinnà

Vigor 1919: intervista ad Antonio Buccinnà

https://www.youtube.com/watch?v=FV7JO4K8W4g&feature=youtu.be

Read More...

Mobile Sliding Menu