Gianturco (FdI): Operazione Xenia fotografa il fallimento del modello Riace

In Politica On
mimmo gianturco fratelli d'italia-LameziaTermeit

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Mimmo Gianturco in merito all’arresto del sindaco di Riace, Mimmo Lucano

“Il sistema dell’accoglienza incontrollata targato PD continua a fare acqua da tutte le parti e la vicenda odierna in cui è coinvolto il Sindaco di Riace, ne è la prova tangibile e fotografa chiaramente l’inaffidabilità politica di Mimmo Lucano e dei suoi sostenitori in primis il governatore Mario Oliverio”.

Queste le dichiarazioni di Mimmo Gianturco, ex consigliere comunale di Lamezia Terme.

“Con questo tipo di inchieste – prosegue – viene smascherato il business dell’immigrazione in virtù del quale ci si spinge addirittura al punto di trovare escamotage per aggirare le normative. Dunque, anziché aiutare gli Italiani e dare loro priorità, si preferisce fare cassa impegnando tempo e risorse sull’immigrazione, organizzando persino matrimoni combinati”.

“Sfruttare le tematiche di “città accogliente” e “aiuto ai meno fortunati” per mascherare le gravi lacune amministrative riscontrate con l’operazione Xenia, fà del Sindaco Lucano il simbolo emblematico dell’ipocrisia che si cela dietro le politiche migratorie sinistroidi. Tutto ciò lo aveva già dimostrato l’inchiesta “Mafia Capitale” pertanto non c’è da stupirsi se il famigerato “modello Riace” pare abbia fallito. D’altro canto – continua – però c’è da dire che Lucano, a differenza di molti radical chic, si è quanto meno dimostrato coerente con le proprie idee a tal punto che per metterle in atto pare abbia violato la legge”.

“Confido nell’operato della Magistratura – conclude Gianturco – affinché faccia luce su questa vicenda e si possa porre definitivamente fine all’era del business dell’immigrazione”.

Articoli Correlati

Detenzione e spaccio di droga, 4 arresti a Nocera Terinese ( video)

NOCERA TERINESE. All'alba di oggi, nel territorio del comune di Nocera Terinese, i militari della Compagnia Carabinieri di Lamezia

Read More...
Nico Morelli e Tommy Terrafino

Nico Morelli nuovamente nella giuria del Festival del Cabaret di Martina Franca

Per il secondo anno consecutivo Nico Morelli, presidente dell’Associazione teatrale “I Vacantusi” di Lamezia Terme e co-direttore artistico del

Read More...

San Mango D’Aquino. Conclusa la settima edizione del premio Muricello

Si è conclusa la settima edizione del premio Muricello, un appuntamento nato nel 2013 da un’idea del giornalista Antonio

Read More...

Mobile Sliding Menu