LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Il giovane Giuseppe Capitolino vincitore del Contest nazionale di magia

2 min read

In questo periodo in cui ogni notizia è prevalentemente incentrata sull’emergenza Coronavirus, a volte servirebbe davvero un tocco di magia per cambiare le cose.

In quest’ottica tra il serio ed il faceto, abbiamo intervistato Giuseppe Capitolino, quindicenne di Cleto in provincia di Cosenza, con la passione per l’illusionismo legato alle carte che lui rende magiche. Di recente ha partecipato ad un contest a livello nazionale su un tema specifico, il “pass” una delle tecniche più famose ed usate di tipo manipolatorio.

Inviando un video nel quale si cimentava in codesta abilità, si è qualificato al primo posto a livello nazionale.

Ma quand’è nata questa avventura, chiediamo con sorpresa al nostro giovane mago?

Mi trovo nel settore della magia da più o meno 4 anni, ma ho scoperto che da questa passione poteva nascere un vero e proprio business lavorativo, quindi un anno e mezzo fa sono arrivato alla conclusione di farla diventare una realtà concreta nella quale vorrei realizzarmi in futuro.

Giuseppe è un ragazzo molto sveglio e preparato, ha al suo attivo svariati spettacoli di magia che lo hanno portato a girare la Calabria, ma si tiene costantemente aggiornato raggiungendo, grazie ai suoi genitori, l’intera penisola e anche l’estero dove apprende ulteriori tecniche dai professionisti del settore.

Dal canto nostro gli auguriamo che possa continuare la sua carriera nel fantastico mondo della magia e della prestidigitazione. Lo stesso Giuseppe ci confida che, rimanendo chiuso a casa nei mesi della quarantena per il Covid-19, la magia lo ha ancora di più portato a mettersi in gioco attraverso i social, veicolo ormai utilissimo a livello comunicativo. Harry Houdini, diceva: “Se solo mi ricordassi cosa viene dopo la parola ‘abra’ farei sparire l’intero pubblico”.

Riccardo Cristiano