LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Grande colpo per l’Ecosistem Lameziasoccer: Alcides Pereira

1 min read
Grande colpo per l'Ecosistem Lameziasoccer: Alcides Pereira

Se il primo colpo di mercato è stato un autentico Boom per la squadra del presidente Francesco Manfredi, il secondo è un Boom-Boom mondiale che fa davvero rumore oltre i confini

Il colpo sferrato dall’instancabile DS Nicola Samele riguarda un autentico pezzo da 90, un fuoriclasse che non ha bisogno di presentazioni per gli addetti ai lavori.

Ad indossare la casacca orange nella stagione 2020-21 ci sarà Alcides Pereira, pivot brasiliano, già Campione del Mondo di Club, dal fisico possente (oltre 1,90 di altezza) e con una tecnica sopraffina che gli ha consentito di mettere a referto una valanga di reti là dove è stato chiamato a dare il suo contributo.
Il curriculum italiano della nuova Pantera Orange va ad allungarsi ulteriormente dopo Kaos, Augusta, Perugia, Lazio, Bisceglie, Corigliano e Catanzaro, mentre l’ultima esperienza, nella passata stagione, riguarda il campionato maltese con la maglia del Luxol St. Andrews protagonista anche nella Futsal Champions League. Dopo Corigliano e Catanzaro il pivot verdeoro torna quindi in Calabria per calcare ed infiammare il parquet lametino, impreziosendo il roster a disposizione di mister Bebo Carrozza.
Ad Alcides Pereira il benvenuto da tutta la famiglia Orange.