LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Grandinetti (Assimec Calabria): settore wedding, al lavoro per un codice Ateco unico

1 min read

Grandinetti: ecco perché stiamo lavorando per un codice Ateco unico per il settore wedding

Comunicato Stampa

Domani in Calabria scadrà il termine per la presentazione delle domande Bando Riapri Calabria e una categoria importante del settore wedding non è contemplata tra quelle che possono accedere ai benefici: quella dei fotografi e filmmaker.

Troppa confusione intorno al nostro mondo.

Chiediamo alla Regione Calabria che si intervenga con una immediata correzione o quantomeno si intervenga trovando il modo di colmare in qualche modo tale lacuna.

Il settore wedding è assolutamente uno dei più colpiti in questo momento perché non è compresa la dinamica di questo settore per come dovrebbe essere.

Nel settore lavorano, fioristi, fotografi, filmmaker. Location, atelier specializzati, parrucchieri, estetiste, catering, negozi bomboniere, industrie dociarie ecc. ecc.

Noi come associazione Assimec  stiamo appunto lavorando a livello Ministeriale per ottenere un codice Ateco unico proprio per evitare  che situazioni come queste possano avvenire di nuovo.

Per chi in questo momento non comprende, sottolineo che per questo settore non c’è una riduzione di fatturato, bensì un proprio azzeramento di fatturato  e oltretutto tale settore produce una occupazione difficilmente ricollocabile in altri settori. I fotografi e i filmmaker ad esempio fatturano oltre il 90% dei loro introiti proprio con i matrimoni.

E’ possibile scordarsi di ciò?

Chiedo pertanto un intervento immediato in tal senso, convinto che si tratti di pura dimenticanza.