LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Greco (Lega Lamezia): discarica a cielo aperto in via Caterina de Marco

2 min read

Degrado, e, ancora Degrado, in una città che sembra rassegnata a convivere e ad essere sommersa dai rifiuti

Comunicato Stampa

“Ancora una volta ci troviamo a denunciare situazione VERGOGNOSA che riguarda Via Caterina De Marco, zona in cui sono presenti numerosi terreni, e su segnalazione di uno dei proprietari esasperato, denunciamo, una zona letteralmente divenuta una Discarica a cielo aperto”.

Questi Rifiuti impediscono (come documentano video e immagino) l’accesso ai terreni ha fatto montare la rabbia dei proprietari, che da tempo hanno segnalato il Problema alle autorità preposte ma finora senza successo.

“La Lega Giovani Lamezia – insiste Greco – da anni Denuncia e cerca di combattere queste forme di Illegalità che costituiscono un gravissimo danno ambientale soprattutto nelle campagne, segno che queste zone sono diventate i luoghi preferiti da chi vuole sbarazzarsi di oggetti indesiderati. Questo malcostume costituisce un costo aggiuntivo sia per i cittadini ma anche per le casse comunali. Allo scopo di arginare questo fenomeno si propone all’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme l’acquisto di foto-trappole da collocare nei punti più sensibili del territorio per scovare i responsabili dei continui abbandoni di spazzatura di ogni genere. Inoltre le foto-trappola servirebbero a tenere d’occhio i luoghi dove nel corso del tempo sono stati verificati episodi di abbandono. La Polizia Municipale dovrebbe intensificare i controlli tenendo conto delle segnalazioni dei cittadini: sono sempre più numerosi quelli che si rivolgono al Comune per lamentare le condizioni di degrado”.

“In ogni caso, l’intenzione è di intensificare ulteriormente l’attività di controllo: attenersi alle regole per lo smaltimento dell’immondizia, soprattutto differenziando nel modo corretto, è fondamentale per ridurre l’impatto dei rifiuti sull’ambiente. Senza trascurare il fatto che si tratta di un doveroso atto di rispetto nei confronti degli altri e, più in generale, del decoro della città”.

Angelo Greco
Segretario Provinciale Catanzaro Lega Giovani

Click to Hide Advanced Floating Content