LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Gruppo AQR: oltre 400 assunzioni in Calabria e nuovo assetto organizzativo

3 min read
Felice Saladini chairman Gruppo AQR

Nasce il nuovo Gruppo AQR, frutto dell’’integrazione societaria tra Planet Group AQR

Il progetto è stato realizzato con l’’assistenza di importanti realtà consulenziali, tra questi lo studio legale internazionale Simmons & Simmons, e supportato dall’intervento di finanza strutturata di un primario fondo internazionale.

Si tratta del primo player sul mercato italiano specializzato nella vendita multicanale (teleselling, rete vendita, negozi e digital marketing) di servizi di telecomunicazione, Internet, energia, finanziari e assicurativi.

Gruppo AQR può vantare, inoltre, esperienze importanti in ambito customer care, ricerche di mercato, sondaggi d’opinione e comparazione online.

In Calabria AQR è presente con le sedi dirette di Lamezia Terme, Rende (Cs) e Locri (Rc), oltre ai centri partner di Crotone, Catanzaro e Cirò (Kr), che impiegano circa 1.000 addetti.
Il Gruppo ha aperto le selezioni per la ricerca di oltre 400 collaboratori in modalità smart working per i profili di operatori telefonici, consulenti energy, finanziari e assicurativi. Il focus dei selezionatori è puntato principalmente sulle skill relazionali e comunicative. Il Gruppo è anche interessato a profili con competenze in digital marketing, per i quali saranno previsti percorsi formativi e opportunità di inserimento nell’ufficio digital AQR, gestore del comparatore d’acquisto Meglioquesto.it
Le candidature possono essere inviate alla mail selezione@gruppoaqr.it (con rif. Calabria). I colloqui saranno effettuati via Skype o al telefono; il secondo step è invece previsto presso la sede per la quale ci si candida. Il Gruppo mette a disposizione del collaboratore neo assunto un percorso di formazione d’ingresso in modalità e-learning, supporto tecnico e IT a distanza. Gli alto potenziali saranno inseriti in percorsi di carriera.
Il nuovo Gruppo realizzerà nel corso del 2020 un fatturato complessivo di circa 60 milioni di euro con un’EBITDA del 10%, e tra i principali obiettivi vi è quello di entrare da protagonista nel mercato del BPO (Business Process Outsourcing), tradizionalmente caratterizzato in Italia da un numero limitato di attori. Con HQ a Milano, opera nei settori telco, energy, automotive, finance, insurance ed electronics con: 17 sedi operative in Italia, 2.800 postazioni, 3.000 addetti e 34 punti vendita, con l’obiettivo di raggiungere i 100 entro giugno 2021.
Il piano di crescita del nuovo Gruppo AQR passa attraverso investimenti per il potenziamento della rete retail, con l’apertura di nuovi punti vendita e consulenza in ambito elettronica, telco e servizi finanziari, nonché per lo sviluppo di nuovi servizi di BPO e per lo sviluppo del digital marketing.
Tra gli obiettivi delineati, figurano: la crescita della capacità di recruitment, lo sviluppo di nuove attività formative e l’innovazione tecnologica.
Sono nato in Calabria e creare sviluppo nella mia terra di origine – commenta Felice Saladini, chairman del Gruppo AQR – è qualcosa in più di un impegno morale. Come dimostrano i tanti collaboratori calabresi, la Calabria, con le sue istituzioni scolastiche e universitarie, è una fucina di talenti che, con la loro professionalità e il loro entusiasmo, rappresenteranno un’importante linfa per il nostro percorso di crescita. Ho dato vita, insieme a Francesco Saverio Esposito, direttore generale e presidente onorario, al nuovo Gruppo AQR, una realtà di straordinarie potenzialità e sono fermamente convinto della centralità della Calabria nelle nostre politiche di sviluppo”.