Guardia Piemontese (CS). Arrestato il sindaco per falso e peculato

In Cronaca, Ultime notizie On
Guardia Piemontese (CS). Arrestato il sindaco per falso e peculato

GUARDIA PIEMONTESE (COSENZA) Il sindaco di Guardia Piemontese, Vincenzo Rocchetti, é stato arrestato dai carabinieri nel’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Paola.

Insieme a Rocchetti é stato arrestato il dirigente del’Ufficio tecnico del Comune.

Ai due vengono contestati, a vario titolo, i reati di peculato, falso ideologico e materiale ed abuso d’ufficio.

Rocchetti ed il dirigente sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Paola in esecuzione un’ordinanza emessa dal Gip, Rosamaria Mesiti, su richiesta del Procuratore della Repubblica, Pierpaolo Bruni.

Per il sindaco ed il dirigente é stata disposta la custodia cautelare in carcere.

L’indagine, secondo quanto riferiscono i carabinieri, la gestione delle procedure di assegnazione di abitazioni di edilizia popolare.

Inoltre, avrebbero, attinto a risorse pubbliche inserite nella voce di bilancio dell’ente per pagare la bonifica di locali comunali oggetto di intercettazioni ambientali disposte dalla Procura di Paola.

Articoli Correlati

Lamezia, per il Chiostro Caffè Letterario arriva il bilancio delle attività

LAMEZIA. Tempi di bilanci per il Chiostro Caffè Letterario nato da un gruppo di associazioni e realizzato nei locali

Read More...

Badolato, incendiate quattro vetture parcheggiate nella stessa via

BADOLATO. Quattro vetture sono state distrutte da un incendio la notte scorsa a Badolato. Le vetture erano parcheggiare su

Read More...

Sopralluoghi sull’A2 e al porto di Gioia Tauro per il ministro Toninelli

Seconda giornata di visita in Calabria del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo il resoconto dello stesso esponente di

Read More...

Mobile Sliding Menu