LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La Raffaele Lamezia sconfitta dalla Hering Pozzallo

1 min read
hering pozzallo raffaele lamezia

Torna a mani vuote la Raffaele Lamezia dalla trasferta siciliana.

Gara insidiosa per i gialloblu che si trovavano di fronte ad una Hering Pozzallo in cerca di riscatto, vista la vittoria buttata al vento domenica scorsa contro il Papiro Fiumefreddo.

Una partita ben giocata dai lametini che hanno dovuto però sempre fronteggiare una squadra che partiva a razzo ad inizio set, e, una volta raggiunta, riprendeva la sua corsa nella conquista del parziale.

Abbiamo provato a mischiare le carte per dar fastidio ad una buona squadra, – dichiara il presidente della Raffaele Lamezia Francesco Strangis – c’è rammarico perchè con un pò di determinazione in più, soprattutto nelle fasi centrali dei set, avremmo potuto portare a casa qualche punto. Abbiamo trovato comunque di fronte a noi una squadra col dente avvelenato, non facile da fronteggiare in alcuni momenti del match.

Prossimo incontro per i gialloblu sabato 27 alle ore 17.30 in quel di San Pietro a Maida contro l’Atria Volley Partanna.

HERING POZZALLO RG – RAFFAELE LAMEZIA 3-0 (25-18, 25-20, 25-18)

POZZALLO: Germano 7, Bocchieri 6, Giudice 3, Corso 17, Hoxha 6, Pappalardo, Bartoli 10, Vitanza 4, Utro (L), Puglisi, Canto. All. Bonaccorso

LAMEZIA: Bruni, Graziano 3, Citriniti 9, Leone 4, Torchia, Torcasio, Porfida 12, Notte, Sacco (L1), Galiano, Martino (L2), Procopio 2, Del Carpio 5, Morelli. All. Ferraro

g.d.