I Santi mettono in pratica gli insegnamenti del Maestro

In Attualità, Ultime notizie On

Tutti i Santi. Oggi la Chiesa celebra la moltitudine immensa di coloro che stanno davanti all’Agnello giorno e notte in vesti candide e con rami di palma nelle loro mani. Provengono dalla terra ed ora godono la beatitudine del cielo: sono il frutto del grande amore del Padre, chiamati figli di Dio. Sono stati eroici nell’esercizio delle virtù e meritano il pubblico riconoscimento e la venerazione degli uomini.

Erano piangenti, poveri, affamati di giustizia, miti e misericordiosi, puri di cuore, operatori di pace, insultati, perseguitati per la giustizia, secondo il dettato delle Beatitudini, che hanno vissuto con gioia e pienezza il Vangelo, mettendo in pratica gli insegnamenti del Maestro. Ora godono la gloria nei cieli e sono onorati sulla terra come testimoni di vita e strade di luce. Tutti siamo chiamati alla santità, “ognuno per la sua via” nel compimento della propria vocazione. La santità è infatti la vera identità cristiana. P. Angelo Sardone, padre rogazionista.

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu