Il musical “Giulietta e Romeo” al teatro comunale di Aiello Calabro

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On

Giovedì 14 febbraio, alle ore 20.30 al Teatro Comunale di Aiello Calabro, andrà in scena “Giulietta e Romeo”, il “Musical in Tour” organizzato e realizzato dall’associazione culturale G.A.L.A. (Giovani Artisti Lametini Associati).

Nel giorno in cui in tutto il mondo si festeggia l’amore, si riaccende la passione amorosa con una storia immortale, quella dei due amanti shakespeariani, entrata di diritto nella storia dello spettacolo e della letteratura internazionale, con centinaia di rappresentazioni e citazioni, da quel lontano 1597, quando venne pubblicata per la prima volta.

 Nella versione del regista lametino Roberto Panzarella, a rendere l’intensità del dramma d’amore sono la musica struggente e l’interpretazione di un gruppo di giovani attori, dinamici e pronti a restituire al pubblico quell’emozione insita nell’opera. Un finale a sorpresa renderà giustizia a quell’amore simbolo di un eterno appartenersi di anime.

Il teatro è il luogo in cui il suono, il movimento, la voce prendono forma per narrare, ed il musical è oggi una delle forme più efficaci di comunicazione nello spettacolo – spiega il direttore artistico del Teatro Comunale di Aiello Calabro, Angelica Artemisia Pedatella.

Questa rappresentazione – ha continuato Pedatella – segna l’inizio una edificante collaborazione artistica con la compagnia teatrale G.A.L.A., che riserverà al pubblico la riscoperta del linguaggio scenico come strumento di espressione dell’intimità umana.

Il musical narra la vicenda di due adolescenti, Giulietta e Romeo, che appartengono alle due famiglie più in vista di Verona, due famiglie che si odiano: Montecchi e Capuleti. Involontariamente, durante una festa, i due giovani, che non si erano mai visti prima, senza sapere le rispettive identità provano una immediata attrazione. Dal piacere degli occhi all’amore, il passo è breve e, forse proprio perché contrastato e impossibile, quel sentimento cresce in modo smisurato fino a condurre i due giovani a decidere di ribellarsi alle leggi dell’odio ed a diventare emblema dell’amore che vince su tutto.

Siamo onorati – ha dichiarato il direttore artistico di G.A.L.A., Roberto Panzarella – di rappresentare il nostro musical in un teatro che in questi ultimi mesi ha ripreso la sua attività culturale, intensificandone l’offerta ed impreziosendone magistralmente la comunicazione intellettuale.

Partecipare ad un cammino di promozione della nostra regione, partendo dal teatro, rientra pienamente nella progettualità artistica di Musical in Tour, un’esperienza teatrale nata come strumento di conoscenza del patrimonio letterario, caratterizzandolo con la bellezza artistica e naturale della nostra regione.

La scena del musical sarà illuminata dalla maestria del lighting designer Vincenzo Pupello ed impreziosita dalla suggestività di un borgo che, come quello di Aiello Calabro, ci proietta naturalmente in una dimensione di favola.

Il teatro di Aiello è pronto, ancora una volta, ad accogliere l’emozione del pubblico, grazie alla performance degli attori di G.A.L.A.

Articoli Correlati

Asp Catanzaro: nuovo progetto per migliorare servizi di relazione col pubblico

LAMEZIA. “Informare, accogliere, tutelare”, questo il nome del progetto promosso dall’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) dell’Asp di Catanzaro

Read More...
Lamezia. Rocco Mangiardi incontra i ragazzi della Gatti

Patto Sociale: scorta ridotta a Mangiardi, pessimo segnale dello Stato

La vicenda inerente Rocco Mangiardi impone delle ineludibili prese di posizione (altro…)

Read More...
Riciclo creativo all'Istituto Comprensivo 'Don Milani'

Lamezia. Riciclo creativo all’Istituto Comprensivo ‘Don Milani’

Gli alunni delle prime classi dei Plessi “San Teodoro” e “Platania” della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo

Read More...

Mobile Sliding Menu