il sindaco Mascaro risponde a Giuseppe Valentino, segretario provinciale CGIL

In Politica On
- Updated
progetto sud - lameziaterme.it

progetto sud - lameziaterme.it“Leggo con grande stupore la nota redatta dal sig. Valentino, dai toni offensivi e gratuiti.
Lo stupore non può non essere enorme nel momento in cui debbo constatare, con profonda amarezza, che chi riveste una importante carica sindacale disconosce totalmente le norme di legge e manifesta platealmente la sua ignoranza in materia.
Prima di scrivere le forti espressioni utilizzate, il sig. Valentino avrebbe dovuto studiare e segnatamente approfondire il D.L. n. 201/11, convertito nella legge n. 214/11, che sin dal 06/12/2011, recependo diritto comunitario, ha eliminato ogni possibilità per i Sindaci di poter operare limitazioni sia con riferimento agli orari e sia con riferimento ai giorni di apertura e chiusura degli esercizi commerciali. Avrebbe, quindi, capito che il Sindaco Mascaro ha rimosso ordinanze contra legem ripristinando la legalità ad oggi violata dalle stesse.
Il sig. Valentino, invece di scrivere sciocchezze in ordine ad asseriti “gesti contro l’Italia”, farebbe quindi bene, perchè è suo obbligo e dovere, a studiare le normative vigenti e ad essere anche lui fautore del rispetto delle disposizioni di legge.
E’ amaro constatare da parte di chi quotidianamente lotta al servizio di tutti i cittadini che esistono ancora “sindacalisti” che, invece di difendere gli interessi dei lavoratori, lottando se del caso per ottenere la modifica di norme eventualmente non condivise quale quella di cui alla legge n. 214/11, pensano solo ad acquisire consenso con espressioni becere e populiste.
Stia comunque tranquillo: Lamezia è oggi governata da chi è da sempre abituato al lavoro e saprà quindi in ogni modo difendere il sudore di chi realmente quotidianamente opera tra tanti sacrifici a differenza di tanti che vivono unicamente sulle spalle altrui.
Sanno i lavoratori della DECA, della SACAL e della LAMEZIA MULTISERVIZI quanto questo Sindaco è stato, è e sarà sempre al loro fianco nella difesa strenua dei loro diritti.
Sanno i Sindacati ed i Sindacalisti, seri, onesti, appassionati nella difesa dei diritti dei lavoratori, tante volte incontrati nei 10 mesi di governo della città, quanto questo Sindaco rispetta le forze sindacali, ineludibile presenza a difesa dei più deboli.
Sig. Valentino rifletta e si vergogni. Lei deve davvero farlo”.

Giuseppe Donato

Articoli Correlati

NonCiFermaNessuno luca abete

#NonCiFermaNessuno, Luca Abete all’Università di Reggio Calabria

Fa tappa all'Università di Reggio Calabria #NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete in collaborazione con l’associazione

Read More...
polizia postale

La Polizia Postale incontra gli studenti vibonesi

Domani 19 marzo, personale specializzato del Compartimento Polizia Postale di Reggio Calabria, unitamente ad una rappresentanza di dipendenti della

Read More...
Parco Impastato in abbandono, la denuncia di Italia Nostra Lamezia

Parco Impastato in abbandono, la denuncia di Italia Nostra Lamezia

Come si può permettere che il Parco Peppino Impastato da gioiello ed orgoglio venga ridotto ad uno stato di

Read More...

Mobile Sliding Menu