Il vescovo di Cassano parla ai giovani e cita Jovanotti e Sfera Ebbasta

In Attualità On
- Updated

CASSANO ALLO JONIO. Ha scelto di citare due cantanti il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, nel messaggio rivolto ai giovani a conclusione dell’Assemblea ecclesiale diocesana, svoltasi a Castrovillari. I cantanti citati dal presule sono Jovanotti e Sfera Ebbasta. Del primo, in particolare, il vescovo ha riportato la frase: “Se esiste un Dio, forse si forse no, boh. Ma ascolto le storie disposto a crederci un po’. Che siamo figli di qualcuna. Il resto è tutto da fare. Non ho radici, ma piedi per camminare”.
Per quanto riguarda Sfera Ebbasta, la frase citata dal mons.
Savino è “Io non volevo sopravvivere e basta, non mi piace accontentarmi”. Nel messaggio il vescovo di Cassano si rivolge ai giovani invitandoli a fare propria una frase del “Caligola” di Albert Camus: “Siate realisti, chiedete l’impossibile”. “Dio ci ama da sempre e per sempre”, ha scritto ancora mons. Savino, aggiungendo: “Questo è lo sguardo che cambia la vita. A tanti è accaduto, auguro che accada anche a voi”.

Articoli Correlati

Fare Critica: Il programma di venerdì 22 febbraio

Continuano le attività di Fare Critica, il festival interamente dedicato alla critica teatrale e cinematografica ideato e diretto da

Read More...
reddito di cittadinanza

Le 10 proposte per rendere attuabile il Reddito di Cittadinanza in Calabria

In seguito alle recenti audizioni presso la XI Commissione Lavoro del Senato, “Alleanza contro la povertà in Italia” ha

Read More...

Si costituisce boss Salvatore Barbaro

Condannato in via definitiva a 9 anni per associazione mafiosa (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu