In Calabria boom per i buoni fruttiferi e i libretti postali

In Attualità, Ultime notizie On

CATANZARO. “Al 30 giugno 2018 sono oltre tre milioni i Buoni fruttiferi postali e quasi due milioni, in media quasi uno per abitante, i libretti postali posseduti dai risparmiatori calabresi, con una raccolta che negli ultimi mesi ha fatto registrare una crescita significativa”.

E’ quanto si afferma, in un comunicato, di Poste Italiane. “Numeri questi che, se rapportati al totale della popolazione residente – prosegue il comunicato – proiettano la Calabria tra le prime regioni in assoluto della speciale classifica di Poste Italiane. Le ragioni del successo vanno individuate soprattutto nella capillare presenza di Poste Italiane su tutto il territorio nazionale e nelle tradizionali caratteristiche di sicurezza, semplicità e trasparenza. Nati rispettivamente nel 1924 e nel 1875, i Buoni fruttiferi postali e i Libretti postali restano a tutt’oggi tra le forme di risparmio preferite dagli italiani, con depositi che ammontano complessivamente a circa 321 miliardi di euro”.

Articoli Correlati

Gizzeria Lido: sanzioni dei carabinieri a titolari attività

Cosenza. Furti d’auto, eseguiti 18 provvedimenti

Operazione dei carabinieri di Cosenza, coinvolti minorenni (altro…)

Read More...

La Vigor Lamezia 1919 ufficializza il portiere Galeano

La Società Vigor Lamezia Calcio 1919 annuncia il tesseramento del portiere Antonio Galeano (Montepaone, 27/07/89). (altro…)

Read More...
Conad Lamezia, Nacci: convinto che avremmo portato a casa il risultato

Top Volley Lamezia: rescisso il contratto con Vincenzo Nacci

La Conad Lamezia comunica di aver raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto che legava la società

Read More...

Mobile Sliding Menu