Incontro su bisogni educativi speciali al Liceo scientifico Galilei

In Scuola On
Incontro su bisogni educativi speciali al Liceo scientifico Galilei

I docenti del Liceo scientifico “Galilei” di Lamezia Terme hanno promosso un incontro dal titolo Bisogni educativi speciali.

L’incontro è stato organizzato per riflettere su questa tematica di grande attualità basata sull’importanza dell’inclusività relativa alle situazioni di tipo temporaneo che spesso si registrano nelle scuole.

Ad introdurre l’incontro è stata la dirigente scolastica del “Galilei” Teresa Goffredo che, in passato, ha aperto uno sportello di ascolto e di attività laboratoriali rivolte a studenti, genitori e docenti.

Alla presentazione della tematica, proposta da parte della referente Caterina Villella, è seguito l’intervento del dirigente scolastico Alfredo Saladini che da anni si occupa di questi temi con l’intento di contribuire al processo formativo degli studenti.

Sostanzialmente il dirigente scolastico si è soffermato sull’ampiezza e multiformità che connotano «la stagione» dei bisogni educativi speciali degli studenti e il ruolo formativo della scuola che opera in collaborazione con la famiglia e con i servizi di territorio.

A ciò il dirigente ha aggiunto le strategie educativo-didattiche  capaci di favorire l’apprendimento, nonché il successo nell’istruzione, la cittadinanza attiva e solidale.

Tutti obiettivi ai quali il Liceo scientifico rivolge la sua attenzione e il suo interesse per la formazione dei propri studenti soprattutto in questo momento storico in cui si trova la scuola bisognosa di un’attenta sensibilizzazione e di una forte operatività.

Non ci si può nascondere dietro frasi del tipo «non ci sono abbastanza risorse, sia materiali che personali». Indubbiamente sono aspetti fondamentali ma devono essere sostenuti dalla consapevolezza che «l’integrazione – ha proseguito Saladini – comincia dall’interno, da un cambiamento culturale, da ciò che si può fare partendo da ciò che abbiamo, dalla valorizzazione delle risorse presenti, dalla collaborazione tra le persone e i ruoli che assumono nel contesto, dalle competenze sia personali che professionali volte verso obiettivi condivisi. Ed è quello che il Galilei si prefigge di fare».

Lina Latelli Nucifero

Articoli Correlati

Gizzeria Lido, fusto spiaggiato a riva

Un fusto galleggiante è stato avvistato questa mattina nelle acque del lametino, nella fattispecie nella località di Gizzeria Lido.

Read More...

A Scolacium Pat Metheny cambia pelle!

Pat Metheny cambia l’ordine degli addendi e a Scolacium il risultato cambia parecchio! (altro…)

Read More...
Sindaco Francesco Scalfaro ai domiciliari

Operazione Via col vento, Francesco Scalfaro agli arresti domiciliari

Francesco Scalfaro, sindaco di Cortale dal 2014, agli arresti domiciliari nell'ambito dell'operazione Via col vento. Il 21 luglio a Cortale,

Read More...

Mobile Sliding Menu