LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Inizia col botto il mercato del Sambiase: ecco Foderaro e Piemontese

3 min read

Mercato subito caldo per il Sambiase che mette a segno due grandi colpi: la squadra giallorossa infatti ufficializza l’acquisto di Marco Foderaro e Francesco Piemontese

Il primo è un lametino, mastino di centrocampo classe ’81, proveniente dalla Vigor Lamezia, mentre il secondo, nato a Cetraro nel 1983, è un centravanti proveniente dalla Reggiomed.

Due volti noti non solo per la società ma anche per i tifosi che hanno iniziato un vero e proprio tam-tam sui social non appena venuti a conoscenza degli acquisti.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il direttore generale Antonio Mazzei le seguenti domande.

D: il Sambiase conferma lo zoccolo duro e presenta due top player di categoria: cambia l’obbiettivo rispetto ai giorni scorsi?

R: il nostro proposito è quello di rimanere ai piani alti, ci tengo a ribadire ciò perché con quello che è il nostro budget sicuramente non ci possiamo permettere di fare programmi, ma siamo riusciti comunque ad allestire una squadra sulla carta “concorrenziale” per poter lottare per i primi posti della classifica. C’è dietro un lavoro di programmazione importante, questo è il quarto anno di mister Fanello, c’è quindi una continuità che ci permette di partire avvantaggiati avendo una squadra rodata, composta per lo più da gente del posto, alla quale siamo andati ad aggiungere i primi due colpi che accrescono la mentalità e lo spessore, necessari a  questa squadra per compiere quel processo di maturazione che stavamo portando avanti già dallo scorso anno. Per noi era fondamentale aggiungere questi elementi perché Marco e Checco sono due trascinatori, due uomini spogliatoio, io penso che se un calciatore della nostra squadra finora raggiungeva il 60-70% di quello che è il suo potenziale, con loro due nel gruppo riusciremo a far salire questo valore a livelli più importanti. Le trattative sono state abbastanza complicate, perché comunque Piemontese ha problemi di lavoro, ma siamo riusciti a trovare una soluzione in cui lui ci garantirà il giusto supporto coadiuvando due cose, favoriti anche dal fatto che campionato comincerà più in avanti, mentre Foderaro, l’ambizione di disputare un altro campionato importante l’ha portato ad accettare condizioni molto diverse rispetto a quelli che sono i suoi standard degli anni passati.

D: i tifosi gongolano dopo questi due grandi acquisti, c’è qualche altro colpo in canna o si lavorerà a puntellare la rosa?

R: abbiamo chiuso due trattative che ufficializzeremo tra domani e dopodomani: la prima con un difensore centrale, alto, con caratteristiche di marcatore, molto bravo di testa, con un grande impatto fisico, un calciatore di spessore dal punto di vista della mentalità. L’altro acquisto è un esterno sinistro over di difesa, comunque in grado di ricoprire tutta la fascia. Stiamo discutendo con un centrocampista di qualità sulla quale puntiamo tanto e chiuderemo il cerchio con un altro attaccante, una prima punta, e un esterno sinistro attacco mancino puro. A quelli andremo ad aggiungere degli “under” validi, che possiamo dire di aver già chiuso e che annunceremo a breve, questi andranno a sommarsi ai promettenti ragazzi provenienti dalla juniores.

Dopo lo stop forzato, una partenza di slancio per la squadra giallorossa.

g.d.