Martedì 14 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Io cucino a casa mia. Arrivano le video-ricette di Chef Mancuso contro la clausura forzata da Coronavirus

2 min read
motori-lamezia

La cucina di casa mia. Tutti ai fornelli con le video-ricette di Chef Mancuso

LAMEZIA. Spaghetti, zucchine, un cipollotto o uno spicchio di aglio, olio extra vergine di oliva, sale, uova, pepe nero, olio per friggere e qualche foglia di mentuccia. Volete sapere di che ricetta si tratta? Lo potrete scoprire domani, 14 marzo 2020 alle 12.30, in diretta sulla pagina Facebook dello Chef Emanuele Mancuso.

Gli ingredienti, infatti, saranno i protagonisti della prossima video-ricetta che Chef Emanuele Mancuso preparerà direttamente dalla cucina di casa sua. “In questo momento così difficile per tutti, in cui i ritmi della vita quotidiana sono stati completamente sconvolti – afferma il noto chef calabrese – ho pensato che mettersi ai fornelli e preparare dei buoni piatti, può risollevare l’umore e rendere piacevole alcuni momenti delle nostre giornate, purtroppo caratterizzate dalla clausura forzata per l’emergenza Coronavirus”.

La rubrica delle video-ricette è già partita da qualche giorno, anche su sollecitazione di molti fan che seguono la pagina Facebook dello chef. I primi piatti preparati in diretta social hanno già ottenuto oltre 30 mila visualizzazioni. Emanuele Mancuso che, da qualche settimana è anche lo chef ufficiale di Villa Grandinetti, l’esclusiva location per eventi di Nocera Terinese, vuol lanciare così un messaggio di positività nonostante il vivere quotidiano ci ricorda in ogni momento che dobbiamo fronteggiare una pandemia globale.

“Stare a casa ha i suoi risvolti positivi perché si ha il tempo di impegnarsi in attività nuove – commenta Chef Mancuso – io ne approfitto per inventare nuove ricette o rivisitare i piatti della nostra gastronomia locale. Lo faccio insieme ai miei fan, appassionati di cucina, che mi seguono da sempre e che con insistenza mi hanno chiesto di creare questo nuovo spazio virtuale. Una finestra social che ci consente di stare in contatto e di parlare sempre della nostra tradizione culinaria e della bontà della dieta mediterranea. Pregustiamo così il piacere di far festa intorno ad una bella tavola imbandita e con tanti commensali intorno, appena l’emergenza sarà finita”.             

                                                                                                                      

Intanto chi domani volesse seguire la video-ricetta può seguire la preparazione sulla pagina Facebook Emanuele Mancuso. Di seguito il link:

https://www.facebook.com/chefemanuelemancus/?fbclid=IwAR0KvTmkCs_yIVsmejpXlpwNiISLHLOc5FXgc0u8pmfrH9DlbepkntQdA-g