“Io scelgo Calabria” avvia campagna di promozione vitivinicoltura calabrese

In Attualità On

“Io scelgo Calabria”: vitivinicoltura ed enologia: due patrimoni da valorizzare

CATANZARO. Nell’ambito del grande progetto di comunicazione integrata denominato “Io scelgo Calabria”, grazie a 10 testimonial si solleciterà la ristorazione calabrese circa l’opportunità di valorizzare e promuovere al meglio la vitivinicoltura e l’enologia della regione, lasciando ovviamente alle dinamiche del libero mercato la concretizzazione effettiva del processo.

I 10 testimonial svolgeranno a titolo gratuito il loro incarico e presteranno la propria voce e immagine per il lancio di messaggi positivi, concreti, immediatamente intelligibili, tutti in sintonia con lo spirito di “Io Scelgo Calabria” e con una visione dello sviluppo che parte dal basso, dalle piccole ma significative “scelte” che ognuno di noi compie ogni giorno, dal convinto senso di appartenenza a una comunità, dalla consapevolezza che gesti apparentemente semplici diventando azione collettiva si trasformano in potenti motori di crescita.
L’azione di promozione, che si svolgerà dalla metà del mese di giugno a quello di agosto 2018, prevede l’utilizzo massiccio di vari canali mediatici: tv, web-tv, giornali online e cartacei, radio, account social (con la prevalenza di Facebook e Twitter), impiantistica outdoor, iniziative sul territorio.

I 10 testimonial verranno selezionati nel mondo dello sport, della cultura, dell’impresa, delle
arti, con l’univoco intento di toccare le corde più profonde dell’animo calabrese, consolidando sentimenti di appartenenza spesso sopiti.

Nel corso dell’estate sono anche previste azioni dirette sul territorio con visite in luoghi simbolo della Calabria, alla ricerca di quelle realtà che hanno assimilato, metabolizzato e condiviso l’appello. Nel mese di settembre è prevista l’organizzazione di un evento collettivo finalizzato a fare il punto sui risultati
ottenuti.

L’intera campagna mediatica sarà attuata da “Io Scelgo Calabria” con proprie autonome risorse finanziarie e professionali.

Redazione

Articoli Correlati

L’Associazione Culturale Natale Proto fa tappa a Nocera Terinese

L’Associazione Culturale Natale Proto fa tappa a Nocera Terinese

Domenica scorsa l’Associazione Culturale “Natale Proto” ha fatto tappa nel bellissimo borgo di Nocera Terinese con una visita guidata

Read More...
conad lamezia-LameziaTermeit

Conad Lamezia, arriva dalla Polonia lo schiacciatore Mikolaj Szewczyk

In casa Conad Lamezia il 21enne Mikolaj Szewczyk (altro…)

Read More...
incontro Fiom-LameziaTermeit

Il cammino della speranza, incontro della Fiom su immigrazione e lavoro

Focus su immigrazione, lavoro, diritti dei migranti (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu